BSB Brand Hatch Test Shane Byrne è guarito bene Davide Giugliano 17°

BSB Brand Hatch Test Shane Byrne è guarito bene Davide Giugliano 17°

BSB Brands Hatch Nella sessione di test in vista del 2° round Shane Byrne torna dopo l’infortuno e avvicina il primato Davide Giugliano 17° tempo

Commenta per primo!

Il British Superbike è di scena lunedi prossimo a Brands Hatch per il secondo appuntamento 2017. Si corre sul tracciato in configurazione Indy, cioè senza la parte nel bosco. Nel primo round disputato a Donington Leon Haslam (Kawasaki) ha messo a segno una folgorante doppietta con la Kawasaki.

TORNA IL RE – In quella occasione l’ex viceiridato Superbike ha sfruttato al massimo il forfait del campione in caria Shane Byrne fermato dai medici (trauma cranico) dopo una rovinosa caduta nel warm up alla terribile Craner Corner, il curvone in discesa. A 40 anni però il campionissimo è guarito in fretta  stampando il miglior tempo nella sessione di test ufficiali che sullo stesso tracciato hanno aperto il fine settimana. Byrne ha girato in 45″315, a due soli decimi dal primato, utilizzando per la prima volta lo stesso forcellone di cui dispongono nel Mondiale Chaz Davies e Marco Melandri.Shakey precede Christian Iddon, figlio d’arte pupillo della Tyco BMW che ha già assaggiato il podio nel round d’apertura. A seguire le Kawasaki di Luke Mossey e Leon Haslam in ritardo di tre decimi, non poco su un tracciato così corto.

GIUGLIANO INDIETRO – Iddon sta volando con la stessa BMW a disposizione di Davide Giugliano che dopo aver archiviato il debutto con un 13° e un 9° posto sta un pò stentando a prendere le misure con le insidie del tracciato alle porte di Londra. Nove decimi lo separano da Byrne, poco meno dal compagno di squadra. Comincia al ralenty anche il week end di Sylvain Guintoli, alle prese con lo sviluppo della nuovissima Suzuki GSX-R1000. L’iridato 2014 ha comunque preso paga dal 19enne Bradley Ray, 14° tempo,  terzo pilota della stessa squadra di Guintoli. Sabato e domenica sono in programma le tre sessioni di prove libere e la Superpole. Lunedi di Pasqua le gare alle tradizionali 14:30 e 17:30 ora italiana. Eurosport offrirà le gare in differita lo stesso giorno dalle 21, con commento del nostro Alessio Piana.

I TEMPI  Test ufficiali: 1. Shane Byrne (Ducati) 45″315; 2. Iddon (BMW) 45″472; 3. Mossey (Kawasaki) 45″568; 4. Haslam (Kawasaki) 45″615; 5. Ellison (Yamaha) 45″668; 6. O’Halloran (Honda) 45″768; 7. Irwin (Ducati) 45″721; 8. Hopkins (Ducati) 45″728; 9. Linfoot (Honda) 45″821; 10. Bridewell (Kawasaki) 46″034; …17. Giugliano (BMW) 46″290; …20. Guintoli (Suzuki) 46″290.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy