BSB Assen, Prove 1: Gino Rea leader a sorpresa

BSB Assen, Prove 1: Gino Rea leader a sorpresa

Turno di sorprese al TT Circuit Assen: Gino Rea, Tarran Mackenzie e James Ellison nella top-3, Leon Haslam addirittura sedicesimo.

di Alessio Piana, @alessiopiana130
Gino Rea svetta ad Assen

Assen da sempre riserva sorprese nel contesto del British Superbike, ma un turno così al TT Circuit nei precedenti 6 anni non si era mai visto. Con pista asciutta, senza particolari agenti esterni ad inficiare le performance dei big, là davanti in cima al monitor dei tempi al termine dell’inaugurale sessione di prove libere spicca Gino Rea. Dai trascorsi nel Mondiale Supersport e Moto2 con podi e una vittoria all’attivo tra le derivate dalla serie, il rookie del team OMG Racing in 1’37″058 ha condotto la propria Suzuki GSX-R 1000 al comando beffando, proprio allo scadere, Tarran Mackenzie (McAMS Yamaha), James Ellison (Anvil Hire TAG Yamaha, poleman su pista bagnata lo scorso anno) con il primo tra i piloti ammessi allo Showdown Peter Hickman, quarto scontando più di 1/2 secondo dalla vetta. Una brillante performance per il Campione 2009 dell’Europeo Superstock 600, storicamente competitivo ad Assen (vittoria 2009 nella Stock 600, 2° nel Mondiale Supersport 2016), ma mai così in alto in questa stagione d’esordio nel BSB.

Un exploit da ribadire questo pomeriggio nella seconda sessione di prove libere dove, prevedibilmente, è atteso il riscatto dei contendenti al titolo. Leon Haslam, il quale potrebbe (possibilità remota…) chiudere i giochi già al termine di Gara 2, si ritrova sedicesimo senza alcun time attack girando con gomme usate, preceduto dal suo più diretto inseguitore in classifica Jake Dixon (8° con contratto Aspar Moto2 in tasca per il prossimo biennio), a sua volta preceduto anche da Josh Brookes (6°) e da Glenn Irwin, quinto e rimasto a lungo in cima alla graduatoria.

Con 28 piloti presenti in pista da segnalare il modesto avvio di Bradley Ray addirittura diciannovesimo, il ritorno in pista di Christian Iddon (14°) mentre Danny Buchan è stato rallentato da un inconveniente tecnico alla propria Kawasaki Ninja ZX-10RR.

2018 Bennetts British Superbike Championship
TT Circuit Assen
Classifica Prove Libere 1

01- Gino Rea – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – 1’37.058
02- Tarran Mackenzie – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.384
03- James Ellison – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.446
04- Peter Hickman – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 0.545
05- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 0.612
06- Josh Brookes – McAMS Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 0.666
07- Michael Laverty – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 0.810
08- Jake Dixon – RAF Regular & Reserves – Kawasaki ZX-10RR – + 0.827
09- Tommy Bridewell – Moto Rapido Ducati – Ducati Panigale R – + 0.842
10- Luke Mossey – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.018
11- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.066
12- Richard Cooper – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.071
13- Andrew Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – + 1.131
14- Christan Iddon – Tyco BMW Motorrad – BMW S1000RR – + 1.263
15- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 1.356
16- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.573
17- Josh Elliott – OMG Racing UK LTD – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.744
18- Danny Buchan – FS-3 Racing Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 1.912
19- Bradley Ray – Buildbase Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.012
20- Martin Jessopp – RidersMotorcycles.com BMW – BMW S1000RR – + 2.118
21- Fraser Rogers – Gearlink Kawasaki – Kawasaki ZX-10RR – + 2.436
22- Mason Law – Team WD-40 – Kawasaki ZX-10RR – + 2.522
23- Shaun Winfield – Anvil Hire TAG Yamaha – Yamaha YZF R1 – + 2.796
24- Chrissy Rouse – Movuno.com Halsall – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.089
25- Dean Harrison – Silicone Engineering – Kawasaki ZX-10RR – + 3.198
26- Joe Francis – Lloyd & Jones Bowker Motorrad – BMW S1000RR – + 3.615
27- Sylvain Barrier – Smiths Racing – BMW S1000RR – + 5.674
28- Aaron Zanotti – Team 64 – Kawasaki ZX-10RR – senza tempo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy