BSB: a Snetterton lo spettacolo del British Superbike

BSB: a Snetterton lo spettacolo del British Superbike

Quinto round del British Superbike 2016: si corre a Snetterton 300 con il duello tra Leon Haslam e Shane Byrne, ma tanti attesi protagonisti al via…

Con l’estate la stagione 2016 del British Superbike entra nel vivo. Superata la trasferta a Knockhill ricca di colpi di scena, il più competitivo campionato nazionale Superbike del pianeta fa tappa a Snetterton, tradizionale meta della serie, da diversi anni a questa parte presentatasi con un layout completamente rinnovato (Snetterton 300) garanzia di spettacolo e gare avvincenti. Questa la principale premessa di un quinto round che, sulla carta, offrirà nuovi elementi per quanto concerne il testa-a-testa tra Leon Haslam e Shane Byrne.

POCKET ROCKET VS SHAKEY, MA NON SOLO – Se nelle otto gare sin qui andate in archivio si sono alternati cinque differenti vincitori con complessivamente dieci piloti saliti almeno una volta sul podio, negli ultimi due round disputatisi tra Brands Hatch Indy e Knockhill sono stati Leon Haslam e Shane Byrne gli unici piloti a vincere incrementando di conseguenza il loro vantaggio sui più diretti inseguitori nella graduatoria della Main Season. Unico pilota a vantare tre vittorie, ‘Pocket Rocket‘ si presenterà a Snetterton da capoclassifica di campionato nel tentativo di ripetersi su di un tracciato che non l’ha mai visto vincere, ma dove ha ben figurato nei Test ufficiali MSVR dello scorso mese di luglio (secondo crono assoluto e miglior tempo nel Day 1). Il vice-Campione del Mondo Superbike 2010 culminerà così una settimana impegnativa tra Test ufficiali alla 8 ore di Suzuka con Kawasaki Team Green e l’impegno nel BSB a Snetterton: di fatto sarà in sella 6 giorni su 7! Meno impegnativa la settimana di Shane Byrne, in un gran momento di forma (2 vittorie nelle ultime 4 gare, le uniche della Ducati Panigale nel BSB) e determinato a proseguire la striscia di cinque affermazioni consecutive a Snetterton 300.

OCCHIO A HONDA E BMW – Saranno da monitorare con attenzione nel corso del fine settimana i piloti di punta di Honda e BMW. La casa dell’ala dorata a Snetterton è sempre stata grande protagonista e lo scorso anno concluse due volte sul podio con Jason O’Halloran, chiamato insieme a Dan Linfoot a riportare una vittoria che manca ormai da troppo tempo per la compagine diretta da Havier Beltran. Nei Test ha impressionato sul piano velocistico un ex-vincitore di Snetterton come Michael Laverty, un po’ in sordina a Knockhill così come il suo teammate in TAS BMW Christian Iddon. Da valutare il potenziale di Suzuki con Tommy Bridewell in gran spolvero e Ryuichi Kiyonari in ripresa, vedi tempi competitivi ai test della 8 ore di Suzuka.

Nelle prime 8 gare del BSB 2016 5 differenti vincitori e 10 piloti saliti almeno 1 volta sul podio
Nelle prime 8 gare del BSB 2016 5 differenti vincitori e 10 piloti saliti almeno 1 volta sul podio

HOPKINS KO, SI RIVEDE PARKES. FORZA VITTORIO! – Direttamente dal circuito dell’ottovolante tornerà a far capolino nel BSB Broc Parkes, convocato dal team THM ePayMe Yamaha di Tommy Hill in sostituzione dell’infortunato John Hopkins. Se il californiano sarà costretto ad uno stop per infortunio, l’australiano tornerà nel British Superbike dopo la sfortunata parentesi del 2015 con Milwaukee Yamaha (due volte 11° a Snetterton, un 8° posto quale miglior risultato). Per quanto ci riguarda più da vicino, da seguire con un occhio di riguardo Vittorio Iannuzzo, in pista su di un tracciato già conosciuto nei test delle scorse settimane sempre con Gearlink Kawasaki.

LE GARE IN TV SU EUROSPORT 2 – In esclusiva per l’Italia, Eurosport 2 (Canale 211 di Sky, 373 di Mediaset Premium) trasmetterà le due gare del British Superbike da Snetterton: domenica 10 luglio alle 14:00 la diretta di Gara 1, seguirà alle 19:15 la differita di Gara 2 con opportune repliche nel corso della giornata.

MCE Insurance British Superbike Championship 2016
La Classifica di Campionato

01- Leon Haslam – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 128
02- Shane Byrne – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 115
03- Christian Iddon – Tyco BMW – BMW S1000RR – 94
04- Richard Cooper – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – 93
05- James Ellison – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 89
06- Jason O’Halloran – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP – 80
07- Michael Laverty – Tyco BMW – BMW S1000RR – 74
08- Peter Hickman – JG Speedfit Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 74
09- Dan Linfoot – Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP – 71
10- Luke Mossey – Quattro Plant Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 56
11- Tommy Bridewell – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 50
12- John Hopkins – ePayMe Yamaha – Yamaha YZF R1 – 34
13- Lee Jackson – Buildbase BMW Motorrad – BMW S1000RR – 31
14- Glenn Irwin – Be Wiser Ducati – Ducati Panigale R – 25
15- Danny Buchan – Lloyds British Moto Rapido – Ducati Panigale R – 21
16- Stuart Easton – ePayMe Yamaha – Yamaha YZF R1 – 17
17- Jack Kennedy – Team WD40 Kawasaki – Kawasaki ZX-10R – 16
18- Alastair Seeley – Royal Air Force BMW – BMW S1000RR – 16
19- Howie Mainwaring – Smiths Racing – BMW S1000RR – 15
20- Ryuichi Kiyonari – Bennetts Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – 9
21- Billy McConnell – FS-3 Racing – Kawasaki ZX-10R – 6
22- Jakub Smrz – Smiths Racing – BMW S1000RR – 3
23- Jake Dixon – Briggs Equipment BMW – BMW S1000RR – 3

BSB: la storia del British Superbike a Snetterton, tutti i vincitori

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy