BSB 2018: Sylvain Barrier debutta con BMW e Smiths Racing

BSB 2018: Sylvain Barrier debutta con BMW e Smiths Racing

Per la stagione 2018 del British Superbike il team BMW Smiths Racing ha annunciato la riconferma di Peter Hickman e l’ingaggio di Sylvain Barrier.

Commenta per primo!

Il team BMW Smiths Racing ha definito la propria line-up per la prossima stagione del British Superbike. Nella giornata di martedì 7 novembre la squadra di Gloucester ha annunciato la riconferma di Peter Hickman, quest’anno quarto in campionato e vincitore di Gara 2 a Thruxton, e soprattutto l’ingaggio di un nome importante quale Sylvain Barrier.

Barrier farà il suo debutto nel BSB dopo una stagione nel campionato MotoAmerica. Il pilota francese è noto agli appassionati di motociclismo per aver conquistato due titoli consecutivi nella Superstock 1000 FIM Cup (2012 e 2013) col team BMW Motorrad Italia e anche per aver corso con la stessa squadra nel Mondiale Superbike, dove nel 2014 ha ottenuto il quarto posto finale nella categoria EVO dopo aver saltato la prima metà di stagione (a causa di un infortunio rimediato a Phillip Island e di un incidente stradale). Barrier ha poi abbandonato la Superbike dopo i deludenti risultati ottenuti nelle prime due gare del 2015 salvo ritornarci l’anno dopo col team Kawasaki Pedercini, con cui però ha disputato solo i primi tre round prima di doversi fermare per un infortunio rimediato al Motorland Aragon.

Dopo alcune stagioni condizionate da infortuni (si è fatto male anche nel 2015 in Superstock 1000 e quest’anno negli USA), Barrier si prepara a vivere una nuova avventura in Gran Bretagna:  “So che sarà difficile imparare le piste e che a volte farò molta fatica, però abbiamo già pianificato la partecipazione ad alcuni track days e questi mi serviranno per conoscere i tracciati per me nuovi e capire come raggiungerli. Abbiamo anche programmato dei test da fare durante l’inverno affinché possa conoscere la moto e il team e ammetto che mi piace molto l’idea di correre con una squadra a conduzione familiare quale Smiths Racing. Darò il 100% per essere competitivo.

Queste le parole di Rebecca Smith, team manager Smiths Racing: “Sylvain ha molta esperienza con la BMW e cercheremo di dargli la miglior moto possibile. So che sarà una stagione difficile, ma siamo pronti per la sfida e siamo sicuri che faremo un grande lavoro.” Ecco invece quanto ha detto su Peter Hickman: “Siamo contenti di averlo riconfermato. Quest’anno abbiamo disputato una bellissima stagione insieme e per il 2018 la speranza è quella di fare ancora meglio.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy