BSB 2018: Nascono le categorie Moto2 e Supersport 300

BSB 2018: Nascono le categorie Moto2 e Supersport 300

MSVR ha annunciato per il 2018 l’introduzione nel BSB della categoria Moto2 (che correrà insieme al British Supersport) e della Supersport 300.

Commenta per primo!

MSVR ha annunciato che nel 2018 saranno introdotte all’interno del BSB due nuove categorie e si tratta di Supersport 300 e Moto2.

Se la Supersport 300 sarà conosciuta come Junior Supersport e debutterà nel British Superbike al posto della KTM RC Cup, le Moto2 avranno una propria categoria dopo essere state per due anni “trasparenti” nel British Supersport (dove non prendevano punti per il campionato). Quest’anno, in particolare, si sono viste al via del campionato la Spirit del Team Quattro, con Alastair Seeley (nella foto) in grado anche di vincere e portarla sul podio, e la Speed Up del team FAB Racing, guidata da Joe Collier e poi da Fraser Rogers.

Nella categoria, ufficialmente rinominata “British GP2”, correranno moto con motori Honda come quelle del Mondiale e dell’Europeo Moto2, ma allo stesso tempo sarà permessa anche la partecipazione di progetti indipendenti basati su motori 600cc a quattro cilindri e 675cc a tre cilindri vicini alle specifiche Superstock 600.

Queste le parole del direttore MSVR Stuart Higgs : “Nel Mondiale si passerà presto a una nuova generazione di Moto2 coi nuovi motori Triumph e questo porterà all’ingresso sul mercato di nuovi componenti. Per questa ragione, oltre che per il forte interesse da parte delle compagnie indipendenti, pensiamo sia giunta l’ora di dare la giusta importanza a questa categoria. Sono sicuro che il pubblico apprezzerà lo spettacolo e allo stesso tempo credo che piloti e team saranno contenti di contribuire allo sviluppo dei telai.”

Suscita grande entusiasmo anche l’introduzione del British Junior Supersport Championship, che si baserà sul regolamento tecnico del Mondiale Supersport 300: “Si tratta di un campionato relativamente economico e con nuovi modelli creati da vari costruttori – ha detto Stuart Higgs – e la sua introduzione nel BSB renderà ancor più variegato il panorama della Supersport 300, classe spettacolare che sta avendo sempre più successo in tutto il mondo.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy