British Superbike Oulton Park Leon Haslam cala il tris, Byrne affonda

British Superbike Oulton Park Leon Haslam cala il tris, Byrne affonda

Tripletta Kawasaki nel 9° round decisivo per decidere i sei piloti che si giocheranno il titolo. Shane Byrne perde la testa e Ducati il primato

Commenta per primo!

Leon Haslam piazza una travolgente tripletta ad Oulton Park nel nono round del British Superbike definito  “Showdown Decider” in quanto designato i sei piloti che si giocheranno il titolo nei tre scontri finali.

MAGNIFICI SEI – Il pilota della Kawasaki, ex vice campione del Mondo, è balzato al comando della classifica approfittando del disastroso week end di Shane Byrne, che ha raggranellato appena 16 punti contro 75 del rivale. Haslam sale a quota 546 punti grazie al bonus showdown  e al podium credits guadagnati nei nove round, contro 543 di Byrne. Tra i sei eletti anche: 3. Jason O’Halloran (Honda) punti 513; 4. James Ellison (JGSpeedfit Kwasaki) 513; 5. Dan Linfoot (Honda) 511; 6. Luke Mossey (Quattro Plant Kawasaki)

Kawasaki tris gara 1 Haslam, Ellison e Hickman in parata
Kawasaki tris gara 1 Haslam, Ellison e Hickman in parata

LE GARE – Nell’anticipo di sabato la Kawasaki JGSpeedfit ha addirittura piazzato il tris sul podio con Leon Haslam davanti ai compagni James Ellison e Peter Hickman. Al contrario Shane Byrne, pur scattato in pole, è affondato in nona posizione, avvisaglia di un week end terrificante per la BeWiser Ducati che fino a due gare fa sembrava inattaccabile. Nelle due corse di domenica “Pocket Rocket” ha completato l’opera. In gara2 ha messo di nuovo in riga il compagno James Ellison. Dietro il duo in verde  Dan Linfoot che ha vinto il confronto in casa Honda contro Jason O’Halloran con Luke Mossey quinto. Il colpo di scena è stata la scivolata di Shane Byrne che così, in due sole manche, ha vanificato tutto il vantaggio consegnando già a metà giornata il primato in classifica ad Haslam.

TRIS SERVITO – La terza sfida è stata più movimentata, con ingresso della safety car nelle prime battute e il ritorno al vertice di Suzuki e BMW che da alcune gare latitavano. Haslam però è stato implacabile vincendo davanti a Luke Mossey (Quattro Plant Kawasaki), Tommy Bridewell (Bennets Suzuki), Michael Laverty (Tyco BMW). Shane Byrne, finito fuori dalla top ten nelle battute iniziali, ha poi recuperato fino al quinto posto.

CONCOMITANZA – La fase decisiva del British Superbike scatta il prossimo fine settimana a Donington. Poi seguiranno i round di Assen (2 ottobre) e gran finale a Brands Hatch (16 ottobre). Curiosità: i tre round finali coincidono alla perfezione con altrettante gare del Mondiale Superbike (Lausitzring, Magny Cours e Jerez). La battaglia tra i due Mondi è appena agli inizi…

VIDEO La terribile caduta di Jake Dixon

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy