British Superbike Leon Haslam torna e firma la Superpole

British Superbike Leon Haslam torna e firma la Superpole

Rientro stellare di Leon Haslam nel campionato britannico: sua la pole nell’apertura di Silverstone. E nel Mondiale lo hanno lasciato a piedi…

“Pocket Rocket” lasciato a piedi nel Mondiale SBK si aggiudica la prima posizione in griglia nel round di apertura del BSB a Silverstone, in prima fila anche la Honda di O’Halloran e Iddon su BMW.

Il round d’apertura con la classica doppia gara alla domenica vede Leon Haslam, di ritorno nel campionato inglese, aggiudicarsi la pole position in quel di Silverstone con un tempo di 2’05”501. Subito dietro a lui la Honda di O’Halloran, staccato di appena 50 centesimi di secondo, mentre a chiudere la prima fila troviamo un’altra vecchia conoscenza del mondiale SBK, Christian Iddon con la BMW del team Tyco.

“Penso che oggi è stato il giorno più snervante giorno della mia carriera” ha sorriso Leon dopo il podio. “Sono tornato qui con una nuova moto, inoltre  è stata la prima volta che ho guidato sul bagnato questa mattina. Nei test non avevo mai provato la gomma soffice e non avevo idea di come si sarebbe comportata. Dopo tante traversie questa Superpole è un gran sollievo, sono superfelice. La Kawasaki sta facendo un gran bel lavoro, stiamo lavorando sodo ma i risultati ci danno ragione. Adesso pensiamo alla gara. E anche al campionato…”

Seconda fila composta da Shakey Byrne che esordisce sulla Ducati del team Be Wiser, dietro di lui troviamo la Kawasaki di Luke Mossey e la seconda Tyco BMW condotta da Michael Laverty. Hanno chiuso la Superpole e la terza fila John Hopkins, veterano ma all’esordio anche lui su Yamaha, davanti a James Rispoli (proveniente dall’AMA) e Dan Linfoot con la seconda Honda ufficiale.

Cosi al via:

1 91 Leon HASLAM GBR Kawasaki – JG Speedfit Kawasaki 2:05.501
2 22 Jason O’HALLORAN AUS Honda – Honda Racing 2:05.562
3 24 Christian IDDON GBR BMW – Tyco BMW 2:05.727
4 67 Shane BYRNE GBR Ducati – Be Wiser Ducati 2:05.827
5 12 Luke MOSSEY GBR Kawasaki – Quattro Plant Teccare Kawasaki 2:05.968
6 7 Michael LAVERTY GBR BMW – Tyco BMW 2:06.102
7 21 John HOPKINS USA Yamaha – ePayMe Yamaha 2:06.130
8 71 James RISPOLI USA Yamaha – Anvil Hire TAG Racing 2:06.930
9 4 Dan LINFOOT GBR Honda – Honda Racing 2:06.084
10 23 Ryuichi KIYONARI JPN Suzuki – Bennetts Suzuki 2:06.553
11 14 Lee JACKSON GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 2:06.581
12 83 Danny BUCHAN GBR Ducati – Lloyds British Moto Rapido 2:06.620
13 46 Tommy BRIDEWELL GBR Suzuki – Bennetts Suzuki 2:06.644
14 96 Jakub SMRZ CZE BMW – Smiths Racing BMW 2:06.734
15 47 Richard COOPER GBR BMW – Buildbase BMW Motorrad 2:06.842

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy