British Superbike La prima è di Michael Laverty (BMW) fuori Haslam

British Superbike La prima è di Michael Laverty (BMW) fuori Haslam

Gara 1 Un problema meccanico ferma Leon Haslam scattato in pole. Michael Laverty risolve il duello con Shane Byrne tornato in Ducati

Commenta per primo!

“Pocket Rocket” non è famoso per la sua fortuna, come testimonia il mondiale sfumato contro Max Biaggi quando Leon ancora militava in Suzuki, e la gara di oggi non ha fatto (purtroppo) eccezione. Rottura al primo giro per la Kawasaki del team JG Speedfit, che lascia a piedi Haslam sul rettilineo in favore di Michael Laverty che conclude la gara in prima posizione. Grande lavoro adesso per il team di Haslam che deve risistemare la moto in tempo per Gara 2.

Seconda posizione per Shane Byrne che porta la sua Ducati a ridosso della prima posizione, a soli 0”550 dalla BMW di Laverty. Terza posizione per Christian Iddon sempre su BMW, che strappa il podio di due decimi a Mossey e alla sua Kawasaki, chiude la Top5 Linfoot sulla Honda ufficiale. Più indietro Hopkins, autore di una prestazione grigia, che chiude in nona piazza davanti a Tommy Bridwell e a Ryuichi Kiyonari, protagonisti del 2014 e del 2105 che dovranno recuperare in Gara2 i punti perduti nella prima manche.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy