Ben Spies clamoroso ritorno in gara alla 8 ore di Suzuka?

Ben Spies clamoroso ritorno in gara alla 8 ore di Suzuka?

Lo stesso Ben Spies ammette questa possibilità: nel 2017 potrebbe tornare alle corse, nello specifico in occasione della 8 ore di Suzuka.

Trascorsi tre anni dal ritiro “forzato” del 2013, Ben Spies potrebbe tornare alle corse. Occasionalmente e, più nello specifico, alla 8 ore di Suzuka, 40° anniversario di un evento che chiuderà la stagione 2016/2017 del Mondiale Endurance.

Tri-Campione AMA Superbike prima di laurearsi nel 2009 Campione del Mondo Superbike alla sua prima (ed unica) stagione disputata nel WSBK, il ‘Texas Terror‘ aveva lasciato le corse a metà 2013 per una serie di infortuni e disavventure senza precedenti, interrompendo suo malgrado anzitempo l’avventura con Pramac Ducati in MotoGP.

Con un post su Instagram l’ex pilota ufficiale Yamaha MotoGP e Superbike ha lanciato il sasso, confermando la possibilità di un suo clamoroso (e graditissimo) ritorno alle competizioni per la 8 ore di Suzuka 2017 in programma il 30 luglio prossimo.

Il messaggio di Ben Spies su Instagram
Il messaggio di Ben Spies su Instagram

Ben Spies sarebbe uno dei grandi nomi attesi per l’edizione celebrativa del 40esimo anniversario della 8 ore, da sempre una gara che ospita dei ‘ritorni’ alle corse di alcune leggende del motociclismo: da Eddie Lawson a Freddie Spencer passando per i più recenti casi di Kevin Schwantz e Casey Stoner.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy