ASBK Phillip Island Gara 1 Josh Waters in trionfo

ASBK Phillip Island Gara 1 Josh Waters in trionfo

Ritorno vittorioso per Josh Waters nell’ASBK: vince Gara 1 nel weekend extra-campionato a Phillip Island in concomitanza con la MotoGP.

In concomitanza con il Gran Premio d’Australia della MotoGP, rispettando la tradizione al Phillip Island Grand Prix Circuit è di scena un appuntamento extra-campionato dell’Australian Superbike articolato su ben 4 gare valevole oltretutto per l’assegnazione del punteggio del Phillip Island Championship, serie che si disputa nell’ambito delle gare di contorno di MotoGP e World Superbike sul tracciato di Victoria. Con la pioggia grande protagonista dell’inaugurale giornata di attività, si è assicurato una clamorosa vittoria al ritorno in madrepatria Josh Waters, due volte Campione ASBK con trascorsi nel Mondiale e diversi podi all’attivo alla 8 ore di Suzuka con Yoshimura.

Al via con una privatissima Yamaha R1 messa a disposizione da Custom Plates, l’idolo di casa ha dominato la scena in Gara 1 conquistando una superlativa vittoria in condizioni a lui storicamente congeniali. Scattato dalla pole l’ex pilota del British Superbike (l’ultima vittoria con TAS Suzuki proprio sotto la pioggia ad Assen nel 2014) ha prevedibilmente preso il largo regolando le due Honda CBR 1000RR SP del Team Honda Racing condotte dal Campione Australian Superbike 2016 Troy Herfoss (2°) e Jamie Stauffer (3°), artefici di un avvincente confronto per il secondo gradino del podio risoltosi soltanto in volata anche a scapito di Brayden Elliott, quarto con la propria Suzuki GSX-R 1000. Un successo memorabile per Waters, rimasto quest’anno di fatto a piedi con le sole eccezioni della 8 ore e 200 miglia di Suzuka a cui ha preso parte con il team MotoMap Supply Suzuki.

Il duello per il secondo posto tra Herfoss (17), Elliott (51) e Stauffer (27)
Il duello per il secondo posto tra Herfoss (17), Elliott (51) e Stauffer (27)

Da segnalare il sesto posto di Cru Halliday, convocato all’ultim’ora da Troy Bayliss per il suo team DesmoSport Ducati in sostituzione di Mike Jones, come risaputo per il secondo weekend di fila impegnato in MotoGP con la Desmosedici GP14.2 dell’Avintia Racing. Complici le avverse condizioni meteorologiche con ogni probabilità Gara 2 originariamente in programma alle 17:05 locali verrà posticipata alla giornata di domani.

Phillip Island Championship 2016
Classifica Gara 1

01- Josh Waters – Custom Plates – Yamaha YZF R1 – 10 giri in 19’22.536
02- Troy Herfoss – Crankt Protein Honda Racing – Honda CBR 1000RR SP – + 7.215
03- Jamie Stauffer – Crankt Protein Honda Racing – Honda CBR 1000RR – + 7.241
04- Brayden Elliott – Knobby Underwear – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.286
05- Michael Blair – Campbells Home Supplies – Yamaha YZF R1 – + 31.632
06- Cru Halliday – DesmoSport Ducati – Ducati Panigale – + 54.107
07- Ryan Hampton – Next Gen Motorsport – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’18.095
08- Alastair Loomes – Team Cheese – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro
09- Philip Czaj – Czaj Racing – Aprilia RSV4 Factory – a 1 giro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy