ASBK Oli Bayliss 5° assoluto nelle prime prove a Phillip Island

ASBK Oli Bayliss 5° assoluto nelle prime prove a Phillip Island

Oli Bayliss, figlio del leggendario Troy Bayliss, all’esordio stampa il 5° tempo (su 43 iscritti) nelle prime libere dell’Australian Supersport 300, davanti a tutti c’è un Edwards…

Se i protagonisti del World Superbike e Supersport torneranno in azione domani per le prime prove libere, al Phillip Island Grand Prix Circuit le attività in pista sono già iniziate con le inaugurali sessioni riservate ai campionati motociclistici australiani. Nell’Australian Supersport 300, serie analoga al neonato Mondiale di categoria, riflettori puntati su Oli Bayliss, figlio del leggendario tre volte Campione del Mondo Troy Bayliss, all’esordio nella categoria con una Kawasaki Ninja 300 del Cube Racing.

Oli, il quale aveva già girato a Phillip Island nella giornata di Test del 30 gennaio scorso, ha rispettato le attese: nell’inaugurale sessione di prove libere in 1’54″019 ha staccato il 5° tempo assoluto, il tutto in uno schieramento comprensivo di ben 43 iscritti!

Non ho mai avuto paura quando correvo: pensavo di essere indistruttibile, ma adesso è diverso…“, ha scritto su Twitter Troy Bayliss postando una foto che lo ritrae insieme al figlio Oli.

Ironia della sorte il più veloce della prima sessione di prove libere è stato… Edwards: Tom, chiaramente senza alcun legame di parentela con il ‘Texas Tornado‘…

ASBK Figli d’arte crescono: Oli Bayliss correrà a Phillip Island!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy