ASBK Morgan Park: Troy Herfoss doppietta, Troy Bayliss 2°

ASBK Morgan Park: Troy Herfoss doppietta, Troy Bayliss 2°

Il pilota Honda ipoteca il titolo australiano, il mitico ducatista sale ancora sul podio

di Redazione Corsedimoto
Troy Herfoss

Troy Herfoss ha dominato il quinto appuntamento dell’ASBK (Australian Superbike) disputato sul tracciato di Morgan Park, nel Queensland. Il pilota Honda, scattato dalla pole, ha battuto un Troy Bayliss determinatissimo ma sfortunato. In gara 1, dopo un fantastico duello finale, l’ex iridato ha perso la volata di pochissimo al termine dei quattordici giri della corsa. Nella rivincita TB21 è stato al commando per tredici passaggi, ma dopo aver subìto il sorpasso di Herfoss è scivolato in quata posizione finale. Bayliss, 49 anni, era tornato al successo dieci anni dopo il ritiro nel 2008 da campione del Mondo, nel precedente appuntamento di Hidden Valley.

IPOTECA – Nella seconda sfida Bayliss non è andato oltre il quarto posto, a sette secondi dallo stesso Herfoss, che stavolta ha bruciato il campione in carica Josh Waters, ufficiale Suzuki. Sul podio anche Wayne Maxwell. Con questa doppietta (50 punti) oltre al punticino guadagnato con la pole, Herfoss mette le mani sul titolo salendo a +44,5 punti di vantaggio sullo stesso Maxwell, quando restano solo due round in programma. Il 9 settembre l’ASBK correrà a Winton, nel Victoria, gran finale il 14 ottobre a Phillip Island. Bayliss resta terzo in campionato, a 62,5 punti dal leader.

ARRIVO GARA 1 (14 giri): 1. Herfoss (Honda) in 17’19″961; 2. Bayliss (Ducati) a 1″083; 3. Maxwell (Yamaha) a 4″942; 4. Waters (Suzuki) a 5″104; 5. Falzon (Yamaha) a 13″762; 6. Walters (Kawasaki) a 16″532; 7. Staring (Kawasaki) a 18″358; 8. Turner (Honda) a 20″568; 9. Phillis (Suzuki) a 23″065; 10. Collins (BMW) a 23″245.

ARRIVO GARA 2 (16 giri): 1. Herfoss (Honda) in 19’43″586; 2. Waters (Suzuki) a 0″729; 3. Maxwell (Yamaha) a 4″283; 4. Bayliss (Ducati) a 7″544; 5. Falzon (Yamaha) a 14″973; 6. Staring (Kawasaki) a 16″893; 7. Walters (Kawasaki) a 20″112; 8. Turner (Honda) a 28″156; 9. Collins (BMW) a 28″974; 10. Yanko (Ducati) a 33″579.

CAMPIONATO AUSTRALIANO (dopo 5 prove su 7): 1. Herfoss punti 256,5; 2. Maxwell 212;  3. Bayliss 194; 4. Falzon 186; 5. Waters 185,5; 6. Staring 171,5.

PROSSIMA PROVA: 9 settembre a Winton (Victoria)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy