ARRC Sentul: Anthony West non corre, Gara 1 ad Andi Farid

ARRC Sentul: Anthony West non corre, Gara 1 ad Andi Farid

La sospensione per doping tiene fuori Anthony West anche dal campionato asiatico. In Gara 1 vince Andi Farid e Azlan Shah (rivale di Anthony West) è solo 8°.

di Alessandro Palma

A Sentul (Indonesia) è in corso il quinto e penultimo round stagionale dell’Asia Road Racing Championship e a tenere banco è ancora il caso di Anthony West.

Il pilota australiano, che corre nel Mondiale Supersport con un proprio team e nell’ARRC con la Yamaha del team Webike Ikazuchi Racing, sta portando avanti la sua battaglia contro la sospensione per doping comminatagli lo scorso settembre e nel frattempo si è recato a Sentul con la speranza di poter gareggiare e difendere la sua leadership nella classe Supersports 600cc. Purtroppo per “Westy” la situazione è ancora in stallo e quindi anche stavolta l’ex-Motomondiale deve guardare i suoi rivali da bordo pista, col team Webike Ikazuchi Racing che ha nel frattempo affidato la sua Yamaha R6 al sudafricano Sheridan Morais.

Nel frattempo si è corsa Gara 1 e la vittoria è andata all’indonesiano ex-CEV Moto3 Andi Farid Izdihar, che ha battuto il connazionale Ahmad Yudhistira dopo una bella battaglia. Terzo posto per il malese Zaqhwan Zaidi (ex-Moto2), mentre il rivale di West Azlan Shah Kamaruzaman (anch’egli ex-Moto2) ha chiuso solo ottavo. West rimane primo in campionato con 136 punti e può ancora contare su un buon vantaggio nei confronti di Shah Kamaruzaman, secondo a quota 93.

 

Photo Credit: GeeBee Images

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy