ARRC 2019: Il calendario con sette round e lo sbarco in Corea

ARRC 2019: Il calendario con sette round e lo sbarco in Corea

Ufficializzato il programma dell’Asia Road Racing che sta per introdurre per la prima volta la Superbike

di Redazione Corsedimoto
Asia Road Racing AP250

L’ARRC (Asia Road Racing Championship) ha ufficializzato date e circuiti 2019. La vera novità della prossima stagione sarà l’introduzione, per la prima volta in questa serie, della Superbike, che si chiamerà ASB1000 e avrà un regolamento tecnico in linea con l’All Japan Superbike: i quattro costruttori nipponici hanno infatti annunciato l’impegno diretto nel campionato asiatico. Ricordiamo che oltre alla ASB1000 il programma dell’ARRC comprende anche UB150, AP250 e SS600. Il campionato 2018 si chiuderà il 2 dicembre con il sesto e ultimo round in programma a  Buriram (Thailandia)

Per quanto riguarda le date, la novità è lo sbarco in Corea e la rinuncia all’India. Previsti due round a Sepang, tracciato malese che ospiterà l’apertura di stagione il prossimo 10 marzo, preceduto dai test ufficiali. Confermate le tappe in Australia (Bend Motorsport) e Giappone (Suzuka). Ecco qui sotto date e circuiti:

Arrc 2019 Calendario

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy