SUPERBIKE*IDM: Ducati 3C domina al Lausitzring con Forés e Neukirchner

SUPERBIKE*IDM: Ducati 3C domina al Lausitzring con Forés e Neukirchner

Doppia-doppietta a Lausitz

Non poteva esserci un inizio migliore di stagione 2014 nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft per il 3C-Racing Team, formazione di riferimento Ducati Corse e Pirelli nella SUPERBIKE*IDM. All’Eurospeedway di Lausitz le due Ducati 1199 Panigale R affidate a Xavi Forés e Max Neukirchner hanno dominato la scena nelle due gare conquistando una sensazionale “doppia doppietta”. In trionfo in Gara 1 con Xavi Forés e Max Neukirchner rispettivamente in 1° e 2° posizione al traguardo, i due portacolori Ducati 3C-Racing Team si sono ripetuti anche in Gara 2 distanziando il Campione IDM Superbike in carica Markus Reiterberger in sella alla BMW S1000RR preparata da alpha Technik. Un travolgente inizio di stagione per il 3C-Racing Team, quest’anno all’assalto del titolo di categoria dopo un più che promettente “esordio” nel 2013: trionfo assoluto in Gara 1 al Sachsenring con Martin Bauer (tri-Campione della categoria), convincenti piazzamenti nell’ultimo round 2013 disputatosi all’Eurospeedway Lausitz con i nostri Matteo Baiocco (8° e 6° nelle due gare) e Ivan Goi (6° e 7°). Xavi Fores dominatore al Lausitzring L’obiettivo per il 3C-Racing Team è di regalare alla casa di Borgo Panigale il primo titolo in assoluto nella storia dell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft. Dal 2003 ad oggi, infatti, Ducati non ha mai raggiunto questo prestigioso traguardo. Prima dell’IDM, tuttavia, in Germania la Ducati si era aggiudicata i titoli nella Sportproduktionsklassen nel quadriennio 1991-1994 con Udo Mark ed Edwin Weibel, successivamente con Christer Lindholm (1996), Andreas Meklau (1998) e Marjan Malec (2001), vantando inoltre due successi nella classe Supersport con Thomas Korner (1995) e Bernhard Schick (1996).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy