MotoAmerica Superbike: Yoshimura prepara la stagione

MotoAmerica Superbike: Yoshimura prepara la stagione

Test a Thunderhill per Roger Hayden e Jake Lewis

di Redazione Corsedimoto

Al Thunderhill Raceway il Yoshimura Suzuki Factory Racing Team, formazione di riferimento Suzuki nella MotoAmerica/AMA Superbike gestita in proprio da Yoshimura Research & Development of America Inc., ha proseguito nei giorni scorsi il proprio programma di ‘Winter Test’ finalizzato a prepararsi al meglio in vista dell’esordio stagionale del prossimo mese di aprile al Circuit of the Americas di Austin, evento inaugurale della MotoAmerica Superbike 2015 in concomitanza con la MotoGP. Accanto ai team Monster Energy Graves Yamaha (MotoAmerica Superbike), RoadRace Factory Red Bull (MotoAmerica Superstock), Meen Motorsports Racing e Graves Yamaha (MotoAmerica Supersport), Yoshimura ha svolto collaudi importanti con le due Suzuki GSX-R 1000 affidate al riconfermato vice-Campione AMA Superbike in carica Roger Hayden ed il neo-acquisto Jake Lewis, tra i piloti emergenti del motociclismo americano e 2° lo scorso anno nella defunta classe AMA Daytona SportBike. Con 13 titoli conquistati dal 1979 ad oggi a firma di Wes Cooley (1979 e 1980), Jamie James (1989), Mat Mladin (1999, 2000, 2001, 2003, 2004, 2005, 2009) e Ben Spies (2006, 2007, 2008) la squadra di maggior successo nella storia dell’AMA Superbike, Yoshimura Suzuki si è detta soddisfatta dell’andamento di questi test al Thunderhill Raceway come ammesso dai diretti interessati. “Forse mi sarebbe piaciuto esser un pò più veloce, ma probabilmente avrei chiesto troppo da me stesso“, ha dichiarato Roger Hayden. “I tempi sul giro, infatti, sono stati molto competitivi e, soprattutto, costanti. Nei vari long run dal primo all’ultimo giro il distacco è rimasto sempre inferiore al 1″, segno che abbiamo risolto uno dei nostri problemi più grandi del 2014. Lo scorso anno spesso eravamo molto veloci, ma non altrettanto costanti, ma a quanto pare abbiamo trovato un buon compromesso. Per quanto mi riguarda non vedo l’ora di correre al Circuit of the Americas di Austin, non solo perchè avremo la ‘vetrina’ della MotoGP e ci sarà tutta la mia famiglia, ma perchè quest’anno sento che abbiamo davvero tutto per poter puntare al titolo. Nel 2014 abbiamo lavorato bene, adesso abbiamo realizzato quell’ultimo step utile per centrare questo traguardo“. Accanto a Roger Hayden ha preso parte al suo secondo test con la Suzuki GSX-R 1000 Yoshimura Jake Lewis. Diciannovenne di Princeton (Kentucky), nel 2011 dall’AMA era stato insignito del prestigioso riconoscimento ‘AMA Horizon Award’ come miglior prospetto delle due ruote. Passato al professionismo nel 2012, Lewis ci ha messo poco tempo ad ottenere risultati importanti: Campione AMA SuperSport East Division all’esordio in sella ad una Suzuki GSX-R 600, ‘Rookie of the Year’ della Daytona SportBike 2013, vice-Campione lo scorso anno con Meen Motorsports Yamaha lottando per il titolo di categoria vantando un bottino complessivo di 2 vittorie conseguite tra Laguna Seca e Mid Ohio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy