J-GP3: progetto giovani per gli under 17 della “Youth Cup”

J-GP3: progetto giovani per gli under 17 della “Youth Cup”

Per un futuro nel Mondiale

Commenta per primo!

Con l’istituzione da parte della MFJ, Federazione Motociclistica Giapponese, della classe J-GP3 il chiaro intento è di realizzare una “palestra” per i giovani piloti in vista di un loro futuro nel mondiale di categoria.

Per questo è stato dato il via al programma “J-GP3 Youth Cup“, accorpando così la categoria destinata ai giovani alla serie nazionale.

L’intento è di raccogliere il maggior numero di giovani piloti dai 12 ai 17 anni, con la MFJ che si prenderà carico dei costi dei migliori a fine stagione per cercar di finanziare il loro prosieguo della carriera.

Dal programma Youth Cup sono usciti piloti come Daijiro Hiura o Hiroki Ono, ormai protagonisti in Europa e con uno sguardo al mondiale per il 2011.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy