IDM Superbike: Yamaha Motor Germany progetta il 2011

IDM Superbike: Yamaha Motor Germany progetta il 2011

Programma da definire

Commenta per primo!

Partiti con grandi ambizioni, il 2010 per Yamaha Motor Germany si è rivelato un anno da dimenticare, dove non sono stati raccolti i risultati sperati dopo un 2009 di grandi soddisfazioni.

MGM Racing Performance, squadra che gestisce l’impegno Yamaha Motor Germany nell’IDM Superbike, era riuscita a riconfermare il campione 2009 Jorg Teuchert ingaggiando al suo fianco Didier Van Keymeulen (campione 2005 con la stessa squadra nella Superstock 1000 FIM Cup) ed il talento Sascha Hommel, vittorioso nel 2009 dell’IDM Supersport.

Nonostante un terzetto di piloti di assoluto valore, le R1 sono rimaste lontane dalla posizioni di testa, tanto che per la prossima stagione il programma è ancora da definire.

Tutto dipenderà dal budget messo a disposizione dalla filiale tedesco di Iwata e dal reperimento degli sponsor. Si cercherà in tutti i casi di riconfermare Jorg Teuchert e, possibilmente anche Sascha Hommel.

Il mio obiettivo è di restare con Yamaha, ma se non ci sarà il budget dovrò pensare ad altro“, ha dichiarato il 19enne pilota tedesco. “Penso che, restando con la stessa squadra e moto, potrò puntare alla top 5 nel 2011“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy