IDM Superbike: Sascha Hommel con Yamaha Motor Deutschland

IDM Superbike: Sascha Hommel con Yamaha Motor Deutschland

Ingaggiato il campione Supersport

Commenta per primo!

Adesso lo si può dire: Yamaha Motor Deutschland per l’IDM Superbike 2010 ha concretizzato un vero e proprio squadrone. Riconfermato il campione 2009 Jorg Teuchert, ingaggiato l’ex iridato Superstock 1000 Didier Van Keymeulen, si guarda adesso anche al futuro. Con la terza Yamaha YZF R1 ufficiale gommata Dunlop ci sarà infatti Sascha Hommel, Campione in carica IDM Supersport con la Honda del team HKM PZmotorsport (preparazione Holzhauer).

Il giovanissimo Hommel, 19 anni, è l’ultimo colpo messo a segno dalla Yamaha per contrastare KTM, Honda e BMW al fine di riconfermarsi al vertice dell’IDM Superbike. Minoru Morimoto, Presidente di Yamaha Motor Deutschland, ha parlato dell’ingaggio del “Miglior giovane pilota tedesco in circolazione“, mentre il team principal Michael Galinski ha sincerato come Hommel sia la soluzione migliore per il futuro, e che sarà fatto tutto il possibile per consentirgli di adattarsi quanto prima alle 1000.

Dal canto suo Hommel ha svelato le proprie sensazioni al riguardo, svelando di esser particolarmente felice di correr con Yamaha. “Dopo il titolo nella Supersport il mio obiettivo era di passare tra le Superbike, e farlo con un team professionale e di successo come Yamaha Motor Deutschland è il massimo. Cercherò di imparare al più presto da due campioni come i miei nuovi compagni di squadra Teuchert e Van Keymeulen, tutto il team mi ha accolto bene e non vedo l’ora di provare la R1“.

L’occasione capiterà verso fine dicembre 2009 a Portimao, dove Yamaha Motor Deutschland porterà in pista Teuchert, Van Keymeulen e, a questo punto, Sascha Hommel.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy