IDM Superbike Sachsenring Qualifiche: pole per Meklau

IDM Superbike Sachsenring Qualifiche: pole per Meklau

Difficoltà per BMW e KTM

Commenta per primo!

Sorpresa nelle qualifiche dell’IDM Superbike al Sachsenring, quarto appuntamento stagionale. In pole position, per la prima volta in questa stagione, troviamo Andreas Meklau, vecchia conoscenza del mondiale Superbike (lo si ricorda spesso con la Ducati Red Bull), oggi in azione nella serie tedesca con una propria squadra (Meklau Racing-Team powered by MPU, costituita quest’inverno dopo il divorzio con Suzuki Alber-Bischoff) ed una velocissima Yamaha YZF R1. Meklau ha fermato i cronometri sull’1’25″784 dopo due combattute sessioni che lo hanno visto in contrapposizione al leader di campionato Jorg Teuchert, battuto (finalmente..) nell’ultima prova del Nurburgring e determinato ad ipotecare il titolo questo fine settimana al Sachsenring. D’altronde l’ex iridato Supersport in prospettiva-campionato ha vita facile, dato che un pò tutti i suoi “diretti” avversari nelle qualifiche hanno avuto problemi.

Arne Tode, che lo aveva battuto al Nurburgring con la Honda G-LAB, è solo ottavo, mentre Stefan Nebel è addirittura 13° in una giornata nerissima per la KTM, con una RC8R che proprio non sembra digerire il Sachsenring. Oltre a questo c’è Didier Van Keymeulen, caduto dopo due soli giri e impossibilitato a proseguire nei due turni di qualifiche in programma. La KTM è indietro, la Yamaha al top e si vedono anche le Ducati 1098R nelle posizioni che contano, con Gunther Knobloch (Team Technogym) terzo e l’italo-tedesco Dario Giuseppetti quinto in un tracciato dove corse, come wild-card, anche nel mondiale 125 poche stagioni or sono. Tra loro due si è inserito l’ungherese Gabor Rizmayer, sorpresa di questo campionato con la Suzuki del team Alber Bischoff.

Non è stata una giornata da ricordare nemmeno per la BMW, che si salva con il solito Werner Daemen in settima piazza, e per il team Holzhauer. Michael Schumacher, per la terza volta consecutiva, ha deciso solo alla vigilia di non correre, lasciando il team HRP presente con il solo Chris Burns che si è migliorato fino a raggiungere la decima piazza anche se non in linea con le ambizioni della squadra di Jens Holzhauer. Da segnalare la 14° posizione della campionessa europea Nina Prinz, che sta convincendo sempre più con la Yamaha ufficiale.

IDM Superbike 2009
Sachsenring, Classifica Qualifiche (Top 10)

01- Andreas Meklau – Meklau Racing Team – Yamaha YZF R1 – 1’25.784
02- Jorg Teuchert – Yamaha Motor Deutschland – Yamaha YZF R1 – + 0.181
03- Gunther Knobloch – Team Technogym Ducati – Ducati 1098R – + 0.327
04- Gabor Rizmayer – Team Suzuki Alber Bischoff – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.446
05- Dario Giuseppetti – Team Hertrampf Racing – Ducati 1098R – + 0.454
06- Philippe Hafeneger – M.S.B. + Altzschner Suzuki – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.557
07- Werner Daemen – Alpha Technik/Van Zon – BMW S1000RR – + 0.672
08- Arne Tode – G-LAB Racing Team – Honda CBR 1000RR – + 0.768
09- Ghisbert Van Ginhoven – Van Ginhoven – Ducati 1098R – + 0.926
10- Chris Burns – Holzhauer Racing Promotion – Honda CBR 1000RR – + 1.088

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy