IDM Superbike: poca fortuna in casa per la KTM al Salzburgring

IDM Superbike: poca fortuna in casa per la KTM al Salzburgring

Solo un quarto posto nelle due gare

Commenta per primo!

Davanti a 700 dipendenti invitati direttamente dalla casa di Matthigofen, la KTM non è riuscita a ottenere neanche un podio nelle due gare dell’IDM Superbike al Salzburgring. Martin Bauer, in corsa per il titolo, ha concluso le due manches in 12° e 4° posizione: peggio è andata a Stefan Nebel, soltanto sesto in Gara 1.

Risultati al di sotto delle aspettative per la KTM che ha così perso contatto con la leadership nella classifica piloti (ora Bauer è terzo a 130 punti, 38 di svantaggio nei confronti di Karl Muggeridge) e la testa del campionato costruttori, sopravanzata dalla BMW che ha realizzato la doppietta con Werner Daemen a Salisburgo.

Mi sarebbe piaciuto regalare alla KTM e ai nostri supporters e dipendenti un ben risultato qui al Salzburgring“, ha detto Martin Bauer. “Purtroppo non è stato possibile. In Gara 1 avevamo problemi al set-up, mentre nella seconda manche abbiamo migliorato qualcosa, ma non eravamo ai livelli del Sachsenring“.

Le uniche soddisfazioni per la KTM sono così arrivate nella classe 125cc, dove le RC 125 hanno concluso dal 2° al 5° posto con Toni Finsterbusch, Daniel Kartheininger, Damien Raemy e Philipp Oettl.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy