IDM Superbike: KTM soddisfatta della stagione d’esordio

IDM Superbike: KTM soddisfatta della stagione d’esordio

Seconda con Nebel

Commenta per primo!

Nessuna vittoria, una pole position, ma soprattutto il secondo posto di campionato. Questi in sintesi i risultati nella stagione d’esordio della KTM nell’IDM Superbike: un debutto decisamente positivo per stessa ammissione dei vertici di Matthigofen.

Konrad Hefele, responsabile di KTM Superbike Team Germany, ha espresso la propria soddisfazione per questo impegnativo debutto di KTM nell’IDM Superbike, con Stefan Nebel secondo in campionato, Didier Van Keymeulen poleman all’esordio al Lausitzring e tanti podii raccolti nel corso del campionato.

Siamo molto felici del secondo posto in campionato per Stefan (Nebel) e per tutta la nostra squadra“, afferma Hefele. “Un anno fa non ci saremo mai aspettati di chiuder l’IDM Superbike al debutto in seconda posizione, con un inizio strepitoso con la pole position al Lausitzring. Nonostante qualche difficoltà siamo soddisfatti per come abbiamo portato avanti il progetto: la squadra ha lavorato benissimo, adesso siamo tutti determinati per far meglio nella prossima stagione“.

A Hockenheim la KTM ha confermato l’impegno “ufficiale” nell’IDM Superbike anche per il 2010, con la RC8R “evoluzione” che è già scesa in pista a luglio in una sessione di prove private a Valencia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy