IDM Superbike: Jorg Teuchert appende il casco al chiodo

IDM Superbike: Jorg Teuchert appende il casco al chiodo

Dopo 27 anni di carriera

Commenta per primo!

Sarà un 2013 di grandi cambiamenti per l’IDM Superbike (pardon, “SUPERBIKE*IDM”, stando alla nuova denominazione voluta dal promoter MotorEvents), ma senza due ex-Campioni e grandi protagonisti dell’ultimo lustro della categoria al via. Oltre a Karl Muggeridge, ha deciso di appendere definitivamente il casco al chiodo uno dei piloti tedeschi più vittoriosi nell’ultimo ventennio: Jorg Teucher, Campione del Mondo Supersport 2000 con Yamaha Motor Deutschland, quattro titoli nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft all’attivo tra Superbike e Supersport. Dopo aver vissuto nel 2012 una vera “seconda giovinezza” a 42 anni ritrovandosi in piena corsa per il titolo nell’IDM Superbike fino all’ultima, decisiva manche di Hockenheim, Teucher ha deciso di ritirarsi dall’attività agonistica dedicandosi ad altri progetti, su tutti i corsi di guida su pista anche per conto di BMW Motorrad. Dopo 27 anni di carriera, per me è arrivato il momento di dire basta“, ha fatto sapere Jorg Teuchert. “Hockenheim 2012 è stata la mia ultima gara, sono orgoglioso che mi sono ritrovato in corsa per il titolo in un campionato prestigioso come l’IDM Superbike. Nel 2012, passando al team Wilbers BMW Racing, ho disputato una stagione davvero sensazionale. Di questo devo ringraziare la squadra, i miei sponsor, partner, tifosi, tutti i team manager delle mie ex-squadre. Mi sono davvero divertito in questi 27 anni e, senza di loro, non sarebbe mai stato possibile. Devo molto a loro e alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto anche nei momenti più difficili. Adesso per me inizia una nuova vita, avrò più tempo per la famiglia, ma allo stesso tempo non lascerò completamente lo sport che amo“. Primo ed unico pilota tedesco a laurearsi Campione del Mondo Supersport nel 2000 con la R6 di Yamaha Motor Deutschland vantando complessivamente 6 vittorie, 13 podi e 2 pole nella categoria, Teuchert nell’IDM ha raggiunto il maggior numero di successi. Campione 1997 e 1998 in Supersport, Jorg successivamente aveva conquistato il titolo anche in Superbike nel 2006 (con INGHART Yamaha) e 2009 (Yamaha Motor Deutschland). In carriera nell’IDM Superbike ha conquistato non meno di 20 vittorie con tre differenti case costruttrici (Yamaha, MV Agusta e BMW), l’ultima quest’anno al Lausitzring all’esordio in sella alla BMW S1000RR del team Wilbers Racing a 42 anni compiuti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy