IDM Superbike: futuro incerto nella serie per Nina Prinz

IDM Superbike: futuro incerto nella serie per Nina Prinz

Alla ricerca di una moto

Commenta per primo!

Quest’anno Yamaha Motor Deutschland nell’IDM Superbike ha deciso di dare un’opportunità a Nina Prinz, pluri-campionessa europea, di confrontarsi in una serie competitiva con una Yamaha YZF R1. Purtroppo i risultati non sono stati sempre all’altezza delle aspettative, anche se nel corso della stagione è riuscita a conquistare ben 38 punti ritrovandosi 21° in classifica generale.

Non sono riuscita ad adattarmi al meglio alla nuova R1“, ha detto Nina Prinz a Speedweek. “E’ una moto difficile da capire, il feeling non son mai riuscita a trovarlo. In più era la mia stagione di debutto nella serie, per cui ho dovuto incontrare inevitabilmente delle difficoltà“.

Nel 2010 Yamaha Motor Deutschland ha deciso di puntare sul campione in carica Jorg Teuchert e Didier Van Keymeulen: non sembra esserci quindi una moto per Nina Prinz, anche se spera di ricevere buone notizie a breve.

Spero che in Yamaha riescano a concedermi un’altra possibilità. Io sto aspettando notizie da loro, perchè vorrei continuare questa avventura“, ha concluso Nina Prinz.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy