IDM Superbike: cinque BMW a Hockenheim, arriva Gareth Jones

IDM Superbike: cinque BMW a Hockenheim, arriva Gareth Jones

Ingaggiato il pilota australiano

Commenta per primo!

Se la KTM ha portato in pista tre RC8R ufficiali ad Assen (grazie all’arrivo di Jeremy McWilliams) e complessivamente cinque per merito della partecipazione del team di Vesa Kallio (fratello del Mika pilota Ducati MotoGP), la BMW a Hockenheim non sarà da meno. Il team ufficiale Alpha Technik/Van Zon è pronto a schierare ben cinque S1000RR, con una new entry. Al fianco dei riconfermati Werner Daemen, Julian Mazuecos, Filip Altendorfer e Toni Wirsing arriverà Gareth Jones, australiano che quest’anno sta lottando per il titolo nel campionato olandese ONK e ben figurando nell’IDM con una privatissima Yamaha R1 del 2008.

Jones è stato fortemente voluto dai responsabili Josef Hofmann e Josef Meier, che hanno deciso di fargli provare la S1000RR ad Assen per poi offrirgli questo contratto che potrebbe avere anche un seguito in prospettiva 2010. Campione neozelandese Superbike in carica, Gareth Jones è giovane (22 anni) e velocissimo, arrivato in Europa solo lo scorso anno dopo 5 anni di carriera (ha iniziato soltanto a 16 anni!) e di successi in Australia tra 250, Superstock e Supersport.

Con la BMW avrà la possibilità di mettersi in luce con il chiaro intento di programmare al meglio la prossima stagione dove spera di poter proseguire questa avventura con la casa dell’Elica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy