IDM Oschersleben Preview: via al secondo appuntamento

IDM Oschersleben Preview: via al secondo appuntamento

Quattro classi al via

Commenta per primo!

Dopo il convincente esordio stagionale dell’Eurospeedway Lausitz, l’IDM torna in azione questo fine settimana alla Motorsport Arena di Oschersleben, con il solito ricco programma con le quattro classi e, come vuole la “mentalità” degli appassionati teutonici, tanto pubblico in pista e pochi a vedere le gare in TV, al fine di prender parte in prima persona all’evento, nonostante una assenza importante. Attesissimo, Michael Schumacher non sarà della partita a Oschersleben. Come abbiamo avuto modo di parlarne in questi giorni (e come, successivamente, ha confermato anche la sua portavoce Sabine Kehn), il leggendario pilota della F1 ha deciso di prendersi ancora qualche settimana di riposo, al fine di recuperare pienamente dall’infortunio di quest’inverno a Cartagena. Lo rivedremo al Nurburgring? Sì e no: starà a lui decidere. In ogni caso il team Holzhauer Racing Promotion, per qualsiasi eventualità, porta sempre la Honda CBR 1000RR #77 ad ogni trasferta, nel caso Schumi ci ripensi anche all’ultimo minuto. Jorg Teuchert è tornato! Senza Michael Schumacher i motivi di interesse dell’IDM Superbike per Oschersleben sono tantissimi. Innanzitutto c’è un Jorg Teuchert che sembra tornato quello dei tempi d’oro nel mondiale Supersport: con la Yamaha YZF R1 ufficiale della filiale tedesca, l’iridato 2000 ha dominato il round di apertura al Lausitzring, dimostrando di avere molte cartucce da sparare e di trovarsi a meraviglia con la nuova supersportiva di Iwata. Quali saranno i suoi avversari? Martin Bauer, a lungo termine, sembra quello più indicato: dopo qualche difficoltà nei test di “rodare” la nuova Honda Fireblade (versione ABS), il bi-campione in carica della categoria al Lausitzring è comunque riuscito a limitare i danni, e storicamente è il pilota più coriaceo della categoria. KTM subito competitiva Che dire della KTM? Il debutto è stato a dir poco positivo, con Didier Van Keymeulen autore della pole position e terzo nella seconda manche. La RC8R, che in mani di team “privati” o “satellite” non sta entusiasmando in giro per l’Europa, con la squadra ufficiale sembra davvero una moto pronta per correre anche nel mondiale di categoria. Di certo l’ex campione della Superstock 1000 ci sta mettendo del suo, e non ci stupiremo di veder presto lui o il suo compagno di squadra Stefan Nebel sul gradino più alto del podio. Stefan Nebel al box KTM SuperbikeLe ambizioni BMW La S1000RR dell’IDM Superbike è poco più, per rispondere al regolamento, in versione “Stock”, ma gli uomini Alpha Technik/Van Zon sono riusciti a far meglio, in proporzione, della squadra impegnata nel mondiale di categoria. Werner Daemen, solido ed esperto pilota belga, ha portato addirittura la BMW Superbike al secondo posto di Gara 1 al Lausitzring, mentre i giovanissimi Wirsing e Altendorfer hanno fatto la loro prima esperienza con moto di elevata cilindrata. Ha deluso un po’ l’iberico Julian Mazuecos, che suo malgrado questo weekend correrà a Oschersleben. Perché “suo malgrado”? Se non ci fosse stato l’impegno nell’IDM, per contratto, avrebbe sostituito l’infortunato Troy Corser nel mondiale di categoria a Kyalami… Le altre classi Accanto alla Superbike, correranno naturalmente a Oschersleben anche Supersport, 125 e Sidecar. Parlando della 600, Christian Kellner e Rico Penzkofer si sono divisi i successi del Lausitzring, con l’ex pilota Yamaha Deutschland nel Mondiale di categoria (nonché ex-compagno di squadra e grande amico del leader dell’IDM Superbike, Jorg Teuchert) che sembra avere una marcia in più con la propria Yamaha YZF R6 del team Bohlen. In 125 il pronostico è invece più “scontato”: Marcel Schrotter, pupillo di Toni Mang che abbiamo avuto modo di conoscerlo al CIV a Misano (dove, manco a dirlo, ha vinto), ha davvero un altro passo rispetto agli avversari, e con la propria Honda può legittimamente sperare di bissare il trionfo di campionato dello scorso anno. Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy