FSBK: scatta la stagione 2011 del campionato francese Superbike

FSBK: scatta la stagione 2011 del campionato francese Superbike

BMW e Kawasaki favorite

La 30° stagione del Championnat de France Superbike scatta questo fine settimana sul tracciato “Bugatti” di Le Mans, presentando ben 36 piloti al via con la partecipazione ufficiale degli importatori di BMW, Kawasaki, Ducati, Suzuki e Honda. Il 30° anniversario è una ricorrenza particolare per la categoria, dal 2002 riconosciuta come i super-weekend del “FSBK” tornando ad ospitare nuovamente dalla stagione 2007 la Superbike in luogo della Super Production. Da Le Mans si riparte con un prevedibile confronto per la vittoria finale tra BMW e Kawasaki. La casa dell’Elica, presente in forma ufficiale con BMW Motorrad France, ha dominato lo scorso anno grazie al vincente pacchetto BMW Michelin che ha consentito a Erwan Nigon e Sebastien Gimbert (1° e 2° in classifica) di vincere 12 delle 14 gare in programma. Squadra che vince, non si cambia, con Nigon che difenderà il #1 dall’assalto del proprio compagno di squadra Gimbert (#7, già campione 2009 con Yamaha GMT94) e dalle nuove Ninja ZX-10R ufficiali del team Kawasaki SRC, con Julien Da Costa e Gregory Leblanc in gara con le coperture Pirelli. Nei test pre-campionato proprio sul tracciato di Le Mans la coppia Kawasaki SRC si è difesa degnamente nei confronti delle BMW, prospettando finalmente una stagione combattuta dopo le poche emozioni dello scorso anno. Potenziali outsider ovviamente Freddy Foray con la Suzuki GSX-R 1000 del Junior Team Suzuki LMS, compagine che ha preferito concentrarsi prevalentemente sulla Supersport (Vincent Philippe e Baptiste Guittet correranno con la nuova GSX-R 600). Da seguire anche Cedric Tangre che con il proprio team Yohann Moto Sport ha lasciato Suzuki per accogliere la nuova Kawasaki ZX-10R. Non mancheranno al via le Ducati, non le più competitive 1098R, bensì le 1198s, complice un regolamento che non consente di correre con moto dal prezzo di listino superiori ai 23.000 euro. Piloti di punta con le bicilindriche il pluri-campione francese David Muscat (8 titoli in carriera) con Ducati France e Thomas Metro, nuovamente in pista con la Ducati del TMVR Patrick Salles Ecole de la Performances. Oltre alla Superbike saranno protagoniste nei weekend di gara del FSBK le classi Supersport, Trophee Junior Pirelli (la Superstock 600), 125, Top Twin e Sidecar con un calendario di sette eventi da marzo a settembre tra Le Mans, Nogaro, Le Vigeant, Ledenon (2 tappe), Magny Cours e Albi, ultimo round in agenda per il 18 settembre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy