FSBK: progressi Kawasaki anche dopo il podio al Bol d’Or

FSBK: progressi Kawasaki anche dopo il podio al Bol d’Or

Si cerca la vittoria

Commenta per primo!

Quest’anno in Kawasaki France c’è stata una mezza rivoluzione, con il Gilles Staffler Racing che ha preso l’impegno ufficiale nell’Endurance e nel FSBK. Finora i risultati sono stati altalenanti, con Gwen Giabbani e Kenny Foray sempre vicini al podio, anche se adesso si vuol qualcosa di più.

Per l’ultimo appuntamento di Albi l’intento è di conquistare la prima vittoria, anche se non sarà facile visto che Sebastien Gimbert (Yamaha GMT94) e Vincent Philippe (Suzuki LMS) si giocheranno la vittoria.

Tuttavia in Kawasaki GSR si è convinti di poter conquistare almeno il podio, forte di una Kawasaki Ninja ZX-10R che ha risolto sostanzialmente i problemi delle ultime gare, sia di affidabilità (Kenny Foray è stato costretto al ritiro in Gara 2 a Le Mans), sia di set-up, con i due piloti che hanno lamentato problemi di trazione.

La squadra arriverà sicuramente motivata anche per il podio (secondo posto) conseguito un pò a sorpresa al Bol d’Or, dove Kenny Foray è stato affiancato di Javier Fores e Kenny Noyes, mentre Gwen Giabbani ha corso con Yamaha Austria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy