FSBK: prima gara e prima vittoria per la nuova Kawasaki Ninja

FSBK: prima gara e prima vittoria per la nuova Kawasaki Ninja

Successo a Le Mans di Da Costa

All’esordio nel Championnat de France Superbike, il team Kawasaki SRC di Gilles Stafler ha portato alla vittoria la nuova Ninja ZX-10R sul tracciato “Bugatti” di Le Mans. Al quarto posto di Gara 1 Julien Da Costa è riuscito a far seguire il successo nella seconda manche con un’azzeccata scelta in materia di pneumatici Pirelli (rain in luogo delle meno indicate slick) volando verso la prima vittoria in assoluto a livello mondiale della nuova Ninja tra le Superbike. Gregory Leblanc, campione francese Supersport in carica, con il 3° posto ha poi completato la festa del team Kawasaki SRC con grande soddisfazione di Gilles Stafler, dal 2009 responsabile delle attività sportive Kawasaki France. “Sono molto soddisfatto e orgoglioso dei miei piloti“, spiega Gilles Stafler. “La scelta delle gomme non era facile, abbiamo preso un rischio, ma sia Julien che Greg erano convinti di questa soluzione. Da Costa è stato straordinario, anche Leblanc non ha sbagliato nulla. Siamo in testa al campionato, ma dobbiamo stare con i piedi per terra perchè la concorrenza è davvero agguerrita. In più nei prossimi giorni proveremo a Magny Cours per i test pre-Bol d’Or, è sicuramente una settimana particolarmente impegnativa per noi“. Con questa vittoria è tornato al successo anche Julien Da Costa, sul gradino più alto del podio nel primo round a Ledenon (di ritorno nel FSBK dopo un’esperienza nel BSB), in grado di ripetersi a Le Mans questa volta con la nuova Ninja ZX-10R e con legittime ambizioni di vittoria finale in campionato. “Abbiamo scommesso sulla scelta delle gomme e l’abbiamo vinta. Era un rischio, ma andava preso. Penso comunque che la nostra Kawasaki è migliorata di molto rispetto allo scorso anno, per noi può essere una stagione davvero interessante. E’ bello tornare alla vittoria, a maggior ragione ritrovandomi in testa alla classifica anche se in questo momento non significa granchè“. Buon esordio anche per il campione francese in carica Gregory Leblanc, fuori gioco in Gara 1, ma in grado di cogliere un prezioso terzo posto nella seconda manche alla sua prima esperienza nel Championnat de France Superbike con la Kawasaki Ninja ZX-10R. “Sono molto felice di questo risultato, non potevo immaginare un inizio migliore nel FSBK. Devo ringraziare molto la squadra ed in particolare i miei meccanici che hanno risistemato la moto dopo l’incidente di Gara 1 consentendomi di correre senza problemi nella seconda manche“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy