FSBK: prima “doppia doppietta” stagionale per BMW Motorrad France

FSBK: prima “doppia doppietta” stagionale per BMW Motorrad France

Gimbert e Nigon al top a Nogaro

Commenta per primo!

Come nel 2010, il team BMW Motorrad France dal secondo round ha iniziato a dominare il Championnat de France Superbike cogliendo la prima “doppia doppietta” della stagione. Sebastien Gimbert ed Erwan Nigon, rispettivamente 2° e 1° nella classifica di campionato 2010, si sono divisi le vittorie nelle due gare in programma a Nogaro: “Seb” è riuscito a vincere nella prima manche, Nigon nella seconda, ripartendosi anche i secondi posti, pole e giro più veloce.

Un dominio netto che ha consentito a Sebastien Gimbert di guadagnare la testa della classifica scavalcando Julien Da Costa (Kawasaki SRC), potendo ora guardare con fiducia alle prossime gare in calendario.

Abbiamo lavorato benissimo con la squadra questo fine settimana. La Michelin ci ha fornito una gomma che si è ben adattata alle caratteristiche della moto, non è un caso che in Superpole ho spiccato il nuovo record della pista. La prima gara non è stato facile perchè oltre a Erwan c’era Julien Da Costa in bagarre per la vittoria: l’ho passato soltanto al quinto giro e da quel momento ho preso 2″ di vantaggio che mi sono valsi il successo. In Gara 2 ho provato ad attaccare già dal primo giro, ma forse ho stressato troppo gli pneumatici tanto che Erwan si è rifatto sotto e mi ha passato. Ad ogni modo sono felice, sono in testa alla classifica e adesso ho 12 punti di vantaggio“.

Sfortunato a Le Mans dove è uscito al giro di ricognizione in Gara 1 sbagliando la scelta in materia di pneumatici nella seconda, il campione in carica Erwan Nigon è tornato alla vittoria a Nogaro e si appresta a rincorrere Gimbert in campionato.

Nelle prove ho perso tempo prezioso a trovare una buona messa a punto, in particolare con la forcella che qui richiede un setting un pò particolare. Ho perso la pole, ma in gara siamo stati competitivi. Nella prima manche pensavo di riuscire ad attaccare Seb (Gimbert), ma a due giri dalla bandiera a scacchi è arrivata la bandiera rossa e non ho potuto farci nulla. In Gara 2 ho così anticipato il sorpasso, ma Seb ha dato il massimo, ho anche rischiato di cadere all’ultima curva, ma sono riuscito a vincere. Devo dir grazie alla squadra, BMW e Michelin perchè questo fine settimana tutto ha funzionato al meglio e siamo pronti a riconfermarci anche nelle prossime gare“.

Sempre con BMW Motorrad France Erwan Nigon e Sebastien Gimbert, affiancati dal tester Michelin Hugo Marchand, prenderanno parte alla 8 ore di Albacete del mondiale Endurance il prossimo 21 maggio cercando di confermare il terzo posto raggiunto al Bol d’Or di Magny Cours.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy