FSBK: nella classe Superstock a metà stagione comanda Kenny Foray

FSBK: nella classe Superstock a metà stagione comanda Kenny Foray

Leader con la nuova R1

Commenta per primo!

Da due stagioni a questa parte nel Championnat de France Superbike è stata integrata la classe Superstock, al via del FSBK lottando sia per l’assoluta che per una specifica graduatoria con conseguente assegnazione del trofeo di Campione a fine campionato. Basata sulla regolamentazione della Coupe de France Promosport (con distinti accorgimenti rispetto alla Superstock 1000 targata FIM), la classe ‘Stock’ del FSBK lo scorso anno ha visto vincitore Gregg Black, con lo Junior Team Suzuki LMS laureatosi anche Campione della FIM Endurance World Cup ed oggi in lotta per l’assoluta del Championnat de France Superbike.

Attualmente secondo nella generale, Black ha lasciato spazio ad un gradito ritorno nell’ambito del motociclismo d’Oltralpe, il Campione del Mondo Endurance in carica Kenny Foray, al via con la nuova Yamaha YZF-R1 2015 schierata dal Team GMT94. Foray è stato il grande protagonista di questo primo scorcio di campionato conquistando ben 3 vittorie di classe (1 in ogni round tra Le Mans, Nogaro e Val de Vienne) su 6 gare, involandosi al comando della classifica di campionato con 128 punti sin qui totalizzati. Foray, vincitore anche per quanto concerne l’assoluta in Gara 1 a Le Mans, precede la rivelazione del 2015 Emeric Jonchiere, secondo assoluto a quota 92 con la BMW S1000RR dell’Education Racing Team (E.R.T.) a sua volta condotta in trionfo nella seconda manche al Circuit Bugatti.

Jonchiere è attualmente l’unico potenziale avversario di Foray in campionato considerati i 48 punti di svantaggio di Baptiste Guittet (Junior Team Suzuki LMS), terzo e tuttora alla ricerca della prima affermazione di classe. Un traguardo già raggiunto, a sorpresa, in Gara 2 a Nogaro da Gabriel Pons, schierato dal Team Thomas Superpole con una Kawasaki Ninja ZX-10R.

A precedere il portacolori dell’ASM Armagnac Bigorre figura nella generale Anthony Violland (Kawasaki del Team C.M.S., acronimo di Cheroy Moto Sports), seguito da un altro pilota da diversi anni presenza fissa del FSBK come Anthony Dos Santos, al via con una Yamaha R1 del Team Best of Bike Yamaha Ipone vantando 37 punti di classe Stock e 17 per quanto concerne l’assoluta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy