FSBK Ledenon Gara 2: prima vittoria Honda con Sebastien Gimbert

FSBK Ledenon Gara 2: prima vittoria Honda con Sebastien Gimbert

Trionfo a Ledenon

Commenta per primo!

Dopo cinque vittorie consecutive (quattro a firma di Gregory Leblanc, una da wild card a Le Mans di Matthieu Lagrive), nel Championnat de France Superbike si spezza l’egemonia del Team Kawasaki SRC. Sebastien Gimbert, Campione FSBK 2009 (con Yamaha GMT94) e 2011 (con BMW Motorrad France), al rientro nella categoria si è assicurato la vittoria in Gara 2 al Circuit Ledenon, terzo appuntamento della stagione 2014. In veste di pilota e team manager del proprio Team Race Experience, il portacolori Honda Racing del Mondiale Endurance si è assicurato la prima vittoria per la nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP in un corsa ricca di colpi di scena. Protagonista in Gara 1 tanto da giocarsi con lo stesso Gregory Leblanc il gradino più alto del podio sino all’esposizione della bandiera rossa per un incidente nel corso del sedicesimo giro, nella seconda manche in programma finalmente Gimbert è riuscito a centrare questo traguardo fortemente voluto da tempo. Autore nella mattinata della pole position, Gimbert nelle prime fasi della contesa ha duellato a luno con Gregory Leblanc, deciso a ripetere l’affermazione di Gara 1 e, di fatto, ipotecare la conquista del secondo titolo consecutivo. Un traguardo che sembrava alla portata dell’alfiere Kawasaki SRC, ma proprio a metà gara ha perso progressivamente terreno lasciando non soltanto a Gimbert la gioia della prima vittoria stagionale, ma anche il secondo ed il terzo gradino del podio rispettivamente a Etienne Masson (Junior Team Suzuki LMS) e David Muscat (Ducati 1198 SP iscritta da Ducati France). Vince così Gimbert, salva il salvabile Leblanc che porta a casa un quarto posto e, con 145 punti all’attivo, resta saldamente al comando della classifica con 37 lunghezze di vantaggio su Masson, 38 su Gimbert che rilancia le proprie quotazioni in campionato. Sebastien Gimbert verso la vittoria Alle spalle di Leblanc ha concluso in quinta posizione conquistando una “doppietta” nella classe Superstock Gregory Leblanc (Junior Team Suzuki LMS), ora con più soltanto 11 punti da recuperare rispetto a Nicolas Salchaud (Kawasaki Team Green), sesto sul traguardo. Scorrendo la classifica di fatto cambia nulla rispetto a Gara 1 con Axel Maurin (Kawasaki Cheroy Moto Sports) 7° a precedere Julien Enjolras (Kawasaki Tati Team), la wild card Cyril Brivet (Kawasaki del proprio Cyril Motor Sport) con Baptiste Guittet (Junior Team Suzuki LMS) a completare la top-10. Per il FSBK prossimo appuntamento il 27-29 giugno a Magny-Cours. Championnat de France Superbike 2014 Circuit Ledenon, Classifica Gara 2 01- Sebastien Gimbert – Team Race Experience – Honda CBR 1000RR SP – 21 giri in 29’26.173 (EVO) 02- Etienne Masson – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – + 2.620 (EVO) 03- David Muscat – Team Ducati – Ducati 1198 SP – + 3.127 (EVO) 04- Gregory Leblanc – Team Kawasaki SRC – Kawasaki ZX-10R – + 5.258 (EVO) 05- Gregg Black – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – + 19.377 (Stock) 06- Nicolas Salchaud – Kawasaki Team Green – Kawasaki ZX-10R – + 19.522 (Stock) 07- Axel Maurin – Cheroy Moto Sports – Kawasaki ZX-10R – + 28.544 (EVO) 08- Julien Enjolras – Tati Team – Kawasaki ZX-10R – + 29.745 (EVO) 09- Cyril Brivet – Cyril Motor Sport – Kawasaki ZX-10R – + 29.921 (EVO) 10- Baptiste Guittet – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – + 30.030 (Stock) 11- Alexandre Ayer – West Side 85 – Honda CBR 1000RR – + 36.201 (Stock) 12- Nicolas Pouhair – Moto Sport Courneuvien 93 – BMW S1000RR – + 39.860 (Stock) 13- Anthony Violland – Violland Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 40.301 (EVO) 14- Sebastien Gerard – Team BPM – Honda CBR 1000RR – + 41.323 (Stock) 15- Adrien Protat – FP Racing – Kawasaki ZX-10R – + 50.228 (EVO) 16- Julien Pilot – Up Racing – Kawasaki ZX-10R – + 50.254 (Stock) 17- Romain Monticelli – Monti’R Racing Team – Kawasaki ZX-10R – + 1’02.180 (EVO) 18- Stephane Pagani – Education Racing Team – Ducati 1199 Panigale S – + 1’02.679 (Stock) 19- Cyprien Schmidt – JLD Racing – Honda CBR 1000RR – + 1’04.992 (Stock) 20- Alain Rimbaud – AFD Engineering – Kawasaki ZX-10R – + 1’05.457 (Stock) 21- Lionel Bergeron – ASPI Racing – Kawasaki ZX-10R – + 1’06.386 (Stock) 22- Kevin Bugaud – Team AB Competition – Kawasaki ZX-10R – + 1’09.044 (EVO) 23- Maxime Cudeville – Cheroy Moto Sports – Kawasaki ZX-10R – + 1’14.299 (Stock) 24- Sebastien Prulhiere – Planet Motor Racing – Suzuki GSX-R 1000 – + 1’19.270 (Stock) 25- Arnaud De Kimpe – R.S.M. Racing – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro (EVO) 26- Christophe De Sousa Marques – Team Arsouille – Kawasaki ZX-10R – a 1 giro (Stock)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy