FSBK Ledenon Gara 2: ancora Dietrich, campionato riaperto

FSBK Ledenon Gara 2: ancora Dietrich, campionato riaperto

Solo sesto Vincent Philippe

Commenta per primo!

Basta un weekend non proprio positivo del dominatore, fin qui, del campionato per riaprire i giochi per la classifica. Il discorso nel Championnat de France Superbike a Ledenon è comunque diverso: Vincent Philippe ha sì perso terreno, ma Guillaume Dietrich non ha demeritato nulla, vincendo due gare sul campo, bissando in Gara 2 il trionfo della prima manche questa volta senza volata finale, ma con grande autorità ed un dominio indiscutibile. Il campione in carica del FSBK stagione 2007-2008 (e, la stagione precedente, nella classe Stock Sport senza scordarci del trionfo alla 24 ore di Le Mans) ha finalmente trovato il feeling con la nuova Suzuki GSX-R 1000 K9, cogliendo la doppietta a Ledenon precedendo nelle due manche Sebastien Gimbert, ritrovato con la Yamaha GMT94 dopo difficili trasferte tra Nogaro e Val De Vienne.

Questa coppia ha così sensibilmente ridotto il gap dalla leadership, con Vincent Philippe solo sesto anche in Gara 2 nonostante un’ottima partenza; un piazzamento che gli consente sì di salvare la testa della classifica, ma con un margine esiguo sugli inseguitori: 11 punti su Dietrich, 16 su Gimbert. Lotta a tre per il campionato, dove tutto è ancora possibile e, come dimostrano le ultime gare, possono esserci degli “arbitri speciali”. Tra questi figura sicuramente Thomas Metro, ancora straordinario riuscendo a portare una privatissima Ducati 1198s sul podio precedendo Gwen Giabbani, vincitore della 24 ore di Le Mans quest’anno ma “abbonato” nel FSBK al quarto posto con la Kawasaki del Gilles Staffler Racing.

Alle sue spalle ha chiuso Freddy Foray, terzo portacolori Suzuki LMS, mentre Lucas De Carolis ha portato solo un settimo posto nel suo primo weekend da pilota Duterne-Yamaha al posto di Arnaud Vincent, che ha deciso di lasciare la squadra dopo non esser riuscito a trovar l’affiatamento con la nuova YZF R1. Parlando del campionato, si tornerà in azione il 18 luglio a Magny Cours, terz’ultima prova stagionale in un circuito che ospiterà a settembre il Bol d’Or.

Championnat de France Superbike 2009
Ledenon, Classifica Gara 2

01- Guillaume Dietrich – Suzuki GSX-R 1000 – 20 giri in 28’17.778
02- Sebastien Gimbert – Yamaha YZF R1 – + 3.749
03- Thomas Metro – Ducati 1198s – + 6.944
04- Gwen Giabbani – Kawasaki ZX 10R – + 7.367
05- Freddy Foray – Suzuki GSX-R 1000 – + 7.394
06- Vincent Philippe – Suzuki GSX-R 1000 – + 9.356
07- Lucas De Carolis – Yamaha YZF R1 – + 12.261
08- Emeric Jonchiere – Honda CBR 1000RR – + 17.191
09- Cedric Tangre – Suzuki GSX-R 1000 – + 21.975
10- Anthony Dos Santos – Yamaha YZF R1 – + 22.119
11- Denis Bouan – Honda CBR 1000RR – + 22.918
12- Julien Millet – Yamaha YZF R1 – + 24.721
13- Kenny Foray – Kawasaki ZX 10R – + 24.851
14- Laurent Brian – Honda CBR 1000RR – + 25.175
15- Jerome Tangre – Suzuki GSX-R 1000 – + 34.912
16- Cyril – Brivet – Yamaha YZF R1 – + 38.104
17- Bertrand Stey – Honda CBR 1000RR – + 49.285
18- Christophe Riboulet – Yamaha YZF R1 – + 58.479
19- Sebastien Prulhiere – Yamaha YZF R1 – + 1’00.048
20- Jonathan Hardt – Honda CBR 1000RR – + 1’08.590
21- Jerome Bard – Kawasaki ZX 10R – + 1’24.583
22- Romain Monticelli – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
23- Magali Langlois – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
24- Jean Philippe Pons – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
25- Josue Duzont – Suzuki GSX-R 1000 – a 1 giro
26- Ilann Foray – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
27- Florent Verchere – Yamaha YZF R1 – a 1 giro
28- Pierrot Lerat Vanstaen – Suzuki GSX-R 1000 – a 2 giri

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy