FSBK Le Vigeant Gara 1: nuova vittoria Kawasaki con Gregory Leblanc

FSBK Le Vigeant Gara 1: nuova vittoria Kawasaki con Gregory Leblanc

Sempre più leader in classifica

Commenta per primo!

Tornato quest’anno in Superbike dopo il secondo centro tra le Supersport, Gregory Leblanc non sta sbagliando un colpo. Secondo a Le Mans, doppietta a Nogaro, il portacolori del Team Kawasaki SRC da assoluto dominatore ha fatto sua la vittoria anche in Gara 1 al “Circuit du Val de Vienne” di Le Vigeant, teatro del terzo appuntamento stagionale del Championnat de France Superbike. In una corsa caratterizzata da condizioni climatiche difficili da interpretare (totale incertezza sulla scelta degli pneumatici con l’asfalto che andava man mano asciugandosi), il due volte campione francese Supersport ha gestito al meglio la situazione esaltando le pecualiarità della propria Kawasaki Ninja ZX-10R gommata Pirelli.

Scattato dalla prima fila e con le “rain”, all’avvio il tre volte vincitore della 24 ore di Le Mans e delle ultime due edizioni del Bol d’Or ha ben presto acquisito il comando delle operazioni lanciandosi verso una fuga in solitaria valsa la terza affermazione stagionale in quattro gare, ora con addirittura 30 punti di vantaggio nella classifica di campionato rispetto all’ex compagno di squadra e Campione in carica Julien Da Costa, secondo con la GSX-R 1000 “calzata” Dunlop dello Junior Team Suzuki LMS.

Se scendono le quotazioni di Etienne Masson, costretto al ritiro dopo essersi presentato nel weekend come primo inseguitore di Leblanc, sul podio da wild card sul tracciato di casa figura la Honda CBR 1000RR Fireblade gommata Dunlop condotta da Gregg Black, al via grazie al supporto di Val de Vienne Moto, FMA Assurances, Axxess Bike Angouleme e del Tecmas Racing Team. L’ex pilota della Superstock 1000 internazionale ha preceduto sul traguardo un poker di Kawasaki formato da Julien Enjolras (Tati Team), Thomas Metro (Up Racing), Axel Maurin (Team C.M.S.) e Mickael Clocher (Up Racing), con il bi-Campione FSBK Guillaume Dietrich soltanto in ottava piazza scontando un’errata scelta in materia di pneumatici.

Da segnalare che la corsa è stata neutralizzata nel corso del quarto giro con l’ingresso della Safety Car a seguito della rottura del motore della Ducati 1198 SP di David Muscat, poleman nella mattinata, suo malgrado costretto ben presto alla resa con tutto il potenziale per giocarsi la vittoria.

Championnat de France Superbike 2013
Circuit du Val de Vienne Le Vigeant, Classifica Gara 1

01- Gregory Leblanc – Team Kawasaki SRC – Kawasaki ZX-10R – 13 giri in 25’25.052
02- Julien Da Costa – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – + 3.512
03- Gregg Black – Val de Vienne Moto – Honda CBR 1000RR – + 8.340
04- Julien Enjolras – Tati Team – Kawasaki ZX-10R – + 13.702
05- Thomas Metro – Up Racing – Kawasaki ZX-10R – + 15.719
06- Axel Maurin – Cheroy Motos Sports – Kawasaki ZX-10R – + 16.280
07- Mickael Clocher – Up Racing – Kawasaki ZX-10R – + 17.773
08- Guillaume Dietrich – GD Performance – BMW S1000RR – + 21.848
09- Jonathan Hardt – Ecurie Berga – Kawasaki ZX-10R – + 21.935
10- Baptiste Guittet – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – + 24.274
11- Stephane Pagani – Education Racing Team – Ducati 1199 Panigale S – + 26.877
12- Marco Boue – MC Montgesnois – Kawasaki ZX-10R – + 29.352
13- Benjamin Delegue – Team AZ – Kawasaki ZX-10R – + 30.071
14- Axel Aynie – ASM Armagnac Bigorre – Kawasaki ZX-10R – + 1’31.466
15- Cyril Brunet Lugardon – Gers Moto Vitesse Ordannaise – Honda CBR 1000RR – + 1’31.466
16- Xavier Deletrez – ASM Croix En Ternois – Kawasaki ZX-10R – + 1’36.787
17- Xavier Demarey – Moto Sport Courneuvien 93 – Kawasaki ZX-10R – + 1’40.297
18- Andy Rey – Team ASPI – BMW S1000RR – + 1’42.135
19- Arnaud De Kimpe – R.S.M. Moto – Kawasaki ZX-10R – + 1’52.851

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy