FSBK: la Ducati 1198 SP di David Muscat squalificata dopo Ledenon

FSBK: la Ducati 1198 SP di David Muscat squalificata dopo Ledenon

Irregolarità tecnica

Commenta per primo!

Ad una settimana dalla disputa del penultimo appuntamento stagionale del Championnat de France Superbike andato in scena sul tracciato di Ledenon, la FFM, Federazione Motociclistica francese, ha comunicato la squalifica della Ducati 1198 SP di David Muscat, otto volte campione nazionale nelle più disparate categorie, iscritto al FSBK sotto le insegne del Team Ducati France.

Muscat, 3° e 2° nelle due gare, è stato escluso dalla classifica per un albero a camme della propria Ducati 1198 SP non conforme alla fiche tecnica originale e, di conseguenza, non rientrante nel regolamento vigente del FSBK.

Con questa squalifica Muscat scivola dal 4° al 6° posto nella classifica di campionato, anche se avrà tempo entro e non oltre 15 giorni per presentare il ricorso presso le competenti sedi FFM.

Va detto che David Muscat corre nel campionato francese Superbike con una Ducati 1198 SP in quanto la più competitiva 1098R non è omologata nel FSBK per un prezzo di listino superiore ai 25.000 euro, il massimo consentito dal regolamento.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy