FSBK: Kenny Foray (Yamaha GMT94) verso il titolo Superstock

FSBK: Kenny Foray (Yamaha GMT94) verso il titolo Superstock

Primo match point a Carole

Commenta per primo!

Integrata lo scorso anno nell’ambito del Championnat de France Superbike, la classe Superstock in questa stagione ha visto un grande protagonista destinato, il prossimo mese di settembre al Circuit Carole, ad aggiudicarsi il titolo di categoria con un round d’anticipo. Kenny Foray, da diverse stagioni portacolori Yamaha GMT94 e Campione del Mondo Endurance in carica, con un ruolino di marcia a dir poco impressionante sta portando la nuova Yamaha YZF-R1 2015 verso il titolo di categoria ritrovandosi persino secondo nella classifica generale dell’assoluta.

Eccezion fatta per due battute d’arresto (Gara 2 a Le Mans dove concluse 3° di classe e Nogaro Gara 2), il pilota transalpino ha vinto tutte le gare in programma letteralmente demolendo la concorrenza, come testimonia la classifica di campionato. Con più soltanto 4 gare da disputarsi tra Carole e Albi, Foray con 245 punti totalizzati vanta quasi 100 lunghezze di vantaggio rispetto al suo più diretto inseguitore Baptiste Guittet (Junior Team Suzuki LMS), fermo a quota 159.

Di fatto per Foray la conquista del titolo è soltanto una formalità, considerato che restano più soltanto 108 punti in palio nei restanti due round della stagione 2015. Il portacolori Yamaha GMT94 dovrebbe così succedere nell’albo d’oro a Gregg Black, con lo Junior Team Suzuki LMS laureatosi Campione lo scorso anno e, nel medesimo anno, della FIM Endurance World Cup (Classe Superstock 1000).

Doveroso ricordare che la classe Superstock del Championnat de France Superbike corre anche per l’assoluta a confronto con le Superbike “EVO”, con le specifiche tecniche basate sulla regolamentazione della Coupe de France Promosport e, di conseguenza, con distinti accorgimenti rispetto alla Superstock 1000 targata FIM.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy