FSBK: Julien Da Costa torna in Suzuki per il bis dopo un trionfale 2012

FSBK: Julien Da Costa torna in Suzuki per il bis dopo un trionfale 2012

Da Kawasaki a Suzuki

Commenta per primo!

La notizia, trapelata da diverse settimane, ha trovato conferma soltanto con l’inizio dell’anno nuovo. Il Campione FSBK in carica Julien Da Costa, vincitore di 10 delle 16 gare disputate, lascia dopo un trionfale 2012 il Team Kawasaki SRC per tornare in Suzuki con un doppio-programma: Mondiale Endurance con S.E.R.T., Championnat de France Superbike con lo Junior Team Suzuki Lycee Le Mans Sud di Damien Saulnier.

JDC, che con Suzuki ha militato fino alla stagione 2008 conquistando il “Master of Endurance” nel 2006 e due titoli Mondiali EWC (comprensivi di una vittoria al Bol d’Or) nel successivo biennio 2007-2008, difenderà il #1 da Campione in carica in sella ad una Suzuki GSX-R 1000 gommata Dunlop, con l’obiettivo di riportare la casa di Hamamatsu ad un titolo che manca ormai da diverse stagioni (l’ultimo nel 2008 con Guillaume Dietrich).

Il 2012 per me è stata una stagione perfetta, ma non mi piace più di tanto la routine, avevo bisogno di una nuova sfida“, ha ammesso Julien Da Costa. “Con Suzuki ho già corso in passato e sono felice di tornare con loro: ci siamo lasciati nel 2008 con il titolo Mondiale Endurance in tasca, proveremo a ripeterci. Sono grato per questi tre anni vissuti con il Team Kawasaki SRC, ho dei ricordi fantastici con tutti loro, ma adesso non vedo l’ora di tornare in sella alla Suzuki GSX-R 1000 per i test privati Dunlop a Mireval“.

Con lo Junior Team Suzuki LMS Julien Da Costa si era laureato nel 2006 campione francese Supersport in sella ad una Suzuki GSX-R 600: l’obiettivo adesso è di ripetersi, ma nella top-class del FSBK, la Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy