FSBK: il Circuit d’Albi al lavoro per ospitare il Championnat de France

FSBK: il Circuit d’Albi al lavoro per ospitare il Championnat de France

Dopo i problemi del 2014

Commenta per primo!

La stagione 2015 del Championnat de France Superbike è destinata a riaccogliere il Circuit d’Albi nel Calendario reso noto dalla FFM (Fédération Française de Motocyclisme). In agenda nel fine settimana del 26-27 settembre in qualità di ultimo appuntamento della stagione, le autorità locali sono già al lavoro per la buona riuscita dell’evento dopo i problemi incontrati nel 2014 che hanno comportato la cancellazione della prova.

Tracciato che vanta 80 anni di storia (seppur ufficialmente inaugurato nel 1962), il Circuit d’Albi è finito in liquidazione in seguito ai problemi di natura economica comportanti per la salvaguardia dell’impianto. Come annunciato dagli stessi gestori del Circuit d’Albi, il “Comité de Gestion du Circuit d’Albi” è stato posto in amministrazione controllata nel luglio 2014 a seguito di una decisione del Tribunal de Grande Instance di Albi.

Successivamente, anche grazie all’apporto della “Association du Circuit d’Albi”, l’impianto (completamente ristrutturato nel 2009 con le modifiche alle curve ‘Armand Brouzes’ e la variante ‘Double Droite de l’Aérodrome’) ha ottenuto dalla Délégation de Service Public (DSP) una concessione per un periodo di minimo 8 anni per rientrare dal debito con le autorità (150.000 euro) e tornare ad esser pienamente operativo.

L’obiettivo è di trovare i fondi sufficienti per rientrare dalle spese ed organizzare, il 26-27 settembre prossimi, l’atto conclusivo del FSBK 2015.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy