FSBK: FFM punta sui giovani rivoluzionando la entry class Moto3/125

FSBK: FFM punta sui giovani rivoluzionando la entry class Moto3/125

Previsto anche un monomarca

Con il chiaro intento di trovare, restando nel solo ambito del Motomondiale, i nuovi Randy De Puniet, Johann Zarco, Mike Di Meglio, Alexis Masbou e Alan Techer, la Fédération Française de Motocyclisme (FFM) ha deciso di dare un nuovo impulso alla entry class del FSBK, la Moto3/125. Su precisa indicazione della CNV (Commission Nationale de Vitesse), da quest’anno la classe d’accesso al Championnat de France Superbike sarà riconosciuta come “FSBK Moto3”, privilegiando le 250cc 4 tempi Moto3 di nuova generazione. Nell’ambito del FSBK continueranno a correre anche le gloriose ed immortali 125cc 2 tempi, seppur con classifiche separate. Sempre nella FSBK Moto3 sarà integrata l’inedita “Pré-Moto3”, categoria d’accesso basata su moto con propulsore Honda CRF250 di derivazione Motocross, con un test-premio su una Moto3 vera e propria nel corso della stagione al primo pilota in classifica. La nuova “Pré-Moto3”, già in voga in Spagna, prevede l’utilizzo di centralina elettronica “standard” sorteggiata dall’organizzatore, limite al numero di pneumatici a disposizione e, come detto, motori di derivazione Motocross. Jules Danilo in azione Sempre nell’ambito della “Pré-Moto3”, il Team PreGP5 ha dato vita alla “France Cup” riservata alle PreGP 125 e PreMoto3 realizzate dalla BMS. Con uno specifico kit sarà possibile rientrare a questa speciale graduatoria, con diverse novità che saranno annunciate in seguito. Nel FSBK Moto3 avrà luogo inoltre il Challenge de l’Avenir promosso dalla Fédération Française de Motocyclisme per la ricerca di nuovi talenti del motociclismo transalpino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy