FSBK: conclusi i test ufficiali a Le Mans con tante novità per la Superbike

FSBK: conclusi i test ufficiali a Le Mans con tante novità per la Superbike

BMW, Honda, Suzuki…

di Redazione Corsedimoto

A due settimane dall’esordio stagionale, proprio sul tracciato Bugatti di Le Mans i protagonisti del Championnat de France Superbike, Supersport e dei campionato nell’ambito del FSBK 2012 si sono ritrovati in pista per una due-giorni di test ufficiali ospitati dal circuito della Sarthè. Parlando della Superbike, tante novità per queste prove con soltanto Julien Da Costa, pilota del Team Kawasaki SRC, assente di rilievo, impegnati negli stessi giorni a Luc per un test con la Ninja ZX-10R in configurazione Endurance in vista del Bol d’Or. Nonostante gli impegni nell’EWC, non è mancato il campione in carica Sebastien Gimbert con l’unica BMW S1000RR 2012 gommata Michelin del Team BMW Motorrad France, stando ai riferimenti cronometrici “ufficiosi” uno dei più veloci in questi test a Le Mans. “Seb”, campione FSBK 2009 e 2011, quest’anno dovrà vedersela oltre che con Da Costa anche con la coppia del rientrante Junior Team Suzuki LMS Vincent Philippe, al ritorno nel FSBK, e Anthony Delhalle, entrambi con le nuove Suzuki GSX-R 1000 L2 gommate Bridgestone. Dal potenziale per vincere anche un bi-campione come Guillaume Dietrich, alla seconda stagione con BMW, mentre dalla Supersport sale il campione in carica Denis Bouan con la Yamaha YZF R1 del Dark Dog Academy. A Le Mans “prima” ufficiale anche per la nuova coppia dell’Up Racing su Kawasaki Cedric Tangre (nella foto) e Julien Millet, così come legittima curiosità per il ritorno del Daffix Racing con due Honda CBR 1000RR Fireblade 2012 per Julien Brun ed il tester Michelin Hugo Marchand. Novità infine anche in casa Ducati: se Thomas Metro (TMVR Patrick Salles) e Romain Monticelli (Monti’R) correranno con la nuova 1199 Panigale, l’otto volte campione FSBK David Muscat ha deciso di continuare con una Ducati 1198S iscritta direttamente da Ducati France con coperture Michelin ufficiali. La conferma definitiva è arrivata proprio nell’ambito dei test pre-campionato a Le Mans, con Muscat in pista regolarmente con la propria Ducati 1198: per la 1199, c’è tempo..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy