FSBK: come cambia il Championnat de France Superbike per il 2011

FSBK: come cambia il Championnat de France Superbike per il 2011

Nuovi e vecchi protagonisti al via

Commenta per primo!

Sul tracciato Bugatti di Le Mans tra poco più di un mese scatta la stagione 2011 del FSBK. Per il 30° anniversario del “Championnat de France” la griglia di partenza propone diversi cambiamenti, anche se rispetto allo scorso anno sono sempre le BMW le moto da battere.

BMW Motorrad France ha riconfermato in toto la formazione ufficiale composta da Erwan Nigon e Sebastien Gimbert, 1° e 2° nel 2010, ancora una volta in pista con le BMW S1000RR. Accanto a loro la casa dell’Elica potrà contare su Guillaume Dietrich, campione 2007 e 2008, che lascia dopo 8 anni la Suzuki per creare insieme al Coutelle Racing Team una propria formazione insieme a BMW per dare l’assalto al titolo che manca da due stagioni.

Perso Dietrich, la Suzuki si affiderà a Freddy Foray con Vincent Philippe che porterà invece al debutto la nuova GSX-R 600 tra le Supersport. Nuova moto anche per la Kawasaki, con il Gilles Stafler Racing che punta tutto su Gregory Leblanc (Campione Supersport in carica) e Julien Da Costa, formazione sulla carta molto temibile ed in grado di contrastare lo stradominio BMW.

A proposito di Kawasaki, Cedric Tangre con il Yohann Moto Sport ha lasciato Suzuki per correre con una nuovissima Ninja ZX-10R con l’obiettivo di lottare per il podio e la vittoria di qualche gara. Da confermare al via la pattuglia di “Ducatisti” con le 1198s, anche se David Muscat e Thomas Metro non dovrebbero mancare all’appello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy