FSBK: al Circuito Val de Vienne di Le Vigeant per il terzo round 2015

FSBK: al Circuito Val de Vienne di Le Vigeant per il terzo round 2015

Terza prova del FSBK 2015

Commenta per primo!

Dopo Le Mans e Nogaro, il Championnat de France Superbike 2015 si appresta ad affrontare il prossimo fine settimana del 22-24 maggio il terzo appuntamento stagionale al “Circuit du Val de Vienne” di Le Vigeant, evento organizzato dal Motoclub Val de Vienne e dal Conseil Général de la Vienne, tornato nel calendario del FSBK nelle ultime stagioni diventando ben presto uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati (record di 30.000 presenze nel 2009, poco meno nel 2010 celebrando il 20esimo anniversario dell’impianto). Sul tracciato di Le Vigeant i 30 ed oltre piloti del FSBK si confronteranno tra sabato e domenica nelle due gare (pomeridiane) in programma, con inevitabili ripercussioni nella corsa che vale il titolo di categoria alla luce dei risultati offerti nelle quattro gare sin qui andate in archivio, tre delle quali bagnate dalla pioggia. Campione della classe Superstock (e della FIM Endurance World Cup, recente vincitore di categoria alla 24 Heures Moto di Le Mans) con lo Junior Team Suzuki LMS, Gregg Black si presenterà a Le Vigeant da capoclassifica nell’assoluta e di classe “EVO” grazie ai 59 punti raccolti nei primi due round, impreziositi dalla perentoria affermazione di Gara 2 al Circuit Bugatti. Black, tutt’uno con la Suzuki GSX-R 1000 #16 preparata dalla compagine di Damien Saulnier, dovrà difendere la leadership dagli assalti di tre protagonisti del motociclismo d’Oltralpe separati da una manciata di punti. Questo il caso del Campione del Mondo Endurance in carica Kenny Foray, al ritorno con la nuova Yamaha YZF-R1 2015 di GMT94 già in trionfo sotto la pioggia in Gara 1 a Le Mans, secondo in graduatoria a distanza di soli 3 punticini dalla vetta e davanti al bi-Campione FSBK in carica Gregory Leblanc, mattatore a Nogaro con due vittorie (la prima su asfalto asciutto da assoluto dominatore, la seconda in rimonta su pista “umida”) con la Ninja ZX-10R del Team Kawasaki SRC riscattando ampiamente il problematico (sofferto) debutto stagionale di Le Mans. Accanto a loro rientra tra i potenziali protagonisti il primo pilota “privato” della generale, Emeric Jonchiere, con la BMW S1000RR dell’ERT (Education Racing Team) già sul podio quest’anno e leader della classifica dopo il primo round disputatosi sul circuito della Sarthè. Nel novero dei protagonisti non si può non menzionare l’otto volte Campione francese David Muscat, su Ducati 1199 Panigale S iscritta direttamente da Ducati France ad un soffio dalla vittoria di Gara 2 a Nogaro, “beffato” nel finale soltanto dal rimontante Leblanc. Oltre ad un “veterano” come Muscat puntano ad un risultato di rilievo il bi-Campione FSBK Sebastien Gimbert (particolarmente sfortunato con la Honda CBR 1000RR SP schierata dal proprio Team Race Experience) e l’iridato Endurance 2004 e 2014 David Checa, con la seconda R1 di GMT94 Yamaha (ma appartenente alla classe EVO) a sua volta distanziato di soli 15 punti dalla vetta. Per tutti gli attesi protagonisti del Championnat de France Superbike appuntamento venerdì 22 maggio con la disputa delle prime prove libere per un fine settimana dove, eccezionalmente, è previsto l’ingresso gratuito per gli spettatori, con l’obiettivo di superare ampiamente le 10.000 presenze nella sola giornata di domenica 24 maggio. Championnat de France Superbike 2015 La Classifica di Campionato dopo il 2° round 01- Gregg Black – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – 59 (EVO) 02- Kenny Foray – GMT94 Yamaha – Yamaha YZF R1 – 56 (Stock) 03- Gregory Leblanc – Team Kawasaki SRC – Kawasaki ZX-10R- 54 (EVO) 04- Emeric Jonchiere – Team ERT Licée Jacques Brel – BMW S1000RR – 52 (Stock) 05- David Checa – GMT94 Yamaha – Yamaha YZF R1 – 44 (EVO) 06- Sebastien Gimbert – Team Race Experience – Honda CBR 1000RR SP – 41 (EVO) 07- David Muscat – Team Ducati – Ducati 1199 Panigale S – 37 (EVO) 08- Nicolas Salchaud – R’Bike Raffin Team – Kawasaki ZX-10R – 28 (EVO) 09- Gabriel Pons – Team Thomas Superpole – Kawasaki ZX-10R – 25 (Stock) 10- Baptiste Guittet – Junior Team Suzuki LMS – Suzuki GSX-R 1000 – 24 (Stock) 11- Arnaud De Kimpe – R.S.M. Moto – Kawasaki ZX-10R – 20 (EVO) 12- Anthony Violland – Team CMS – Kawasaki ZX-10R – 18 (Stock) 13- Anthony Dos Santos – Team Best of Bike Yamaha Ipone – Yamaha YZF R1 – 17 (Stock) 14- Steven Le Coquen – Yamaha Viltais Experience – Yamaha YZF R1 – 16 (Stock) 15- Nicolas Pouhair – Moto Sport Courneuvien 93 – BMW S1000RR – 15 (Stock)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy