FSBK: a Ledenon Julien Da Costa ritrova la vittoria con lo Junior Team Suzuki LMS

FSBK: a Ledenon Julien Da Costa ritrova la vittoria con lo Junior Team Suzuki LMS

Secondo successo stagionale

di Redazione Corsedimoto

Ha vinto alla prima gara che ha sancito il ritorno dopo 5 anni con Suzuki, si è ripetuto nella seconda manche di Ledenon riaprendo le sorti del campionato. Julien Da Costa, Campione FSBK in carica passato/tornato quest’anno allo Junior Team Suzuki LMS di Damien Saulnier, è salito sul gradino più alto del podio di Gara 2 del Championnat de France Superbike a Ledenon, la sua seconda affermazione stagionale che gli ha permesso di riaprire i giochi-campionato passando da -44 a soltanto 15 lunghezze di svantaggio dal suo ex-compagno di squadra Gregory Leblanc (Team Kawasaki SRC).

Ai comandi della Suzuki GSX-R 1000 gommata Dunlop #86, JDC, dopo il terzo posto di Gara 1, è stato in grado di sfruttare le disavventure occorse da Leblanc regolando sulla distanza David Muscat, successivamente estromesso dalla classifica per un’irregolarità tecnica alla propria Ducati 1198 SP.

Una vittoria preziosissima per l’esperto pilota transalpino e per tutto lo Junior Team Suzuki LMS (acronimo di Lycée Polyvalent Le Mans Sud), decisi a riconfermarsi nei prossimi eventi del calendario a cominciare da Magny Cours, in agenda il 6-7 luglio prossimi.

Doveroso ricordare che quest’anno Julien Da Costa, oltre al FSBK, prende parte al FIM Endurance World Championship con S.E.R.T. (Suzuki Endurance Racing Team) con l’obiettivo dichiarato di conquistare il mondiale di categoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy