Ducati entra nel Japan Superbike

Ducati entra nel Japan Superbike

Programma con una 1098R della Ducati Japan per Yoshiyuki Sugai

Quest’anno la Ducati si ingrazierà ulteriormente il pubblico giapponese, grazie ad un “tale” Noriyuki Haga che corre (e vince, vedi Phillip Island) nel Mondiale Superbike con la 1198 F09. Questo non sarà comunque l’unico legame tra la casa di Borgo Panigale ed il Sol Levante. E’ infatti arrivato in giornata l’annuncio che Ducati Japan sarà presente in forma diretta nel JSB 1000, ovvero il campionato nazionale giapponese Superbike, confrontandosi con Honda, Yamaha, Suzuki e Kawasaki presenti ufficialmente (o, al massimo, con strutture “satellite” molto vicine alla casa madre, vedi il caso di Honda).

Ducati Japan farà questo debutto con una 1098R affidata a Yoshiyuki Sugai, esperto pilota che, tra l’altro, è possessore di una Desmosedici RR stradale. Sugai ha già corso con Ducati Racing Japan lo scorso anno nella ST600 (ovvero la Supersport) con una 749R, ben figurando in proporzione, spiccando spesso e volentieri piazzamenti da top ten niente male, considerando il pacchetto a disposizione ed il livello della serie.

Sarà difficile vedere la Ducati 1098R lottare per i piazzamenti di vertice, ma Ducati Japan e Yoshiyuki Sugai ci proveranno, un pò come nella metà degli anni ’90 un certo Noriyuki Haga si mise in luce con una 916 preparata da Nagoya…

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy