Daytona SportBike Sonoma Superpole: terza pole per DiSalvo

Daytona SportBike Sonoma Superpole: terza pole per DiSalvo

Quasi mezzo secondo a Josh Herrin e Chaz Davies

Commenta per primo!

Tra lui ed il suo compagno di squadra si fa incetta di Superpole in questo 2009. Jason DiSalvo, italo-americano lasciato libero dalla Yamaha al termine della scorsa stagione (nonostante il più che positivo terzo posto nella classifica dell’AMA Superbike), ha conquistato la terza Superpole della stagione con la Suzuki GSX-R 600 del team M4, squadra satellite di Hamamatsu che difende al meglio i colori nella Daytona SportBike. DiSalvo è riuscito in un vero e proprio “tempone” all’Infineon Raceway di Sears Point in Sonoma: 1’39″517, relegando gli avversari a grande distanza e dimostrandosi tra i possibili favoriti per la vittoria delle due manche in programma sui saliscendi del mitico tracciato californiano che ospita, tra l’altro, anche NASCAR e IndyCar nel corso della stagione.

DiSalvo precede infatti di 4/10 Josh Herrin, giovanissimo del team ufficiale Graves Yamaha, e Chaz Davies, staccato di mezzo secondo con la sempre più competitiva e “messa a punto” Aprilia RSV 1000 preparata dal Millenium Technologies con supporto diretto Aprilia USA. In queste prime posizioni non troviamo il leader della classifica di campionato, Jamie Hacking, quinto con la Kawasaki-Attack, mentre stupisce l’assenza delle Buell 1125R nelle posizioni di vertice, con Barnes e, soprattutto, Danny Eslick fuori dalla Superpole, a dimostrazione che in un senso o nell’altro non è ancora stato trovato un equilibrato nelle performance tra le varie moto nella SportBike.

C’è invece una possibilità di ben figurare per le Honda, con Jake Zemke sesto dopo l’esperienza (da dimenticare) nella Superbike a Monza, dove è rimasto lontanissimo dai primi nonostante la disponibilità della competitiva Fireblade del team Stiggy; ritornato con la CBR 600RR dell’Erion è suo il sesto tempo, a precedere Martin Cardenas e l’ex vincitore della Daytona 200, Steve Rapp. Ultimo ammesso nella Superpole è Roger Hayden, decimo con un errore nel proprio giro veloce tanto da “prendersi” oltre 3 secondi dal poleman Jason DiSalvo.

AMA Pro Daytona SportBike Presented by AMSOIL 2009
Sonoma, Classifica Superpole

01- Jason DiSalvo – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – 1’39.517
02- Josh Herrin – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.472
03- Chaz Davies – Factory Aprilia Millennium Technologies – Aprilia RSV 1000R – + 0.563
04- Tommy Aquino – Team Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.820
05- Jamie Hacking – Monster Energy Attack Kawasaki – Kawasaki Ninja ZX-6R – + 1.003
06- Jake Zemke – Erion Racing – Honda CBR 600RR – + 1.033
07- Martin Cardenas – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 1.128
08- Steve Rapp – Bazzaz – Yamaha YZF R6 – + 1.169
09- Bobby Fong – Four Feathers Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.731
10- Roger Hayden – Monster Energy Attack Kawasaki – Kawasaki Ninja ZX-6R – + 3.483

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy