Daytona SportBike Road America Qualifiche 1: vola Beaubier

Daytona SportBike Road America Qualifiche 1: vola Beaubier

Pole provvisoria per il vincitore della Daytona 200

di Redazione Corsedimoto

Trascorsi quasi 3 mesi dalla disputa della 200 miglia di Daytona, i protagonisti della Daytona SportBike sono (finalmente) tornati in azione per il secondo appuntamento stagionale sul celebre tracciato di Road America in Elkhart Lake e con i valori in campo sostanzialmente riconfermati nel primo turno di prove ufficiali. Cameron Beaubier, vincitore (mattatore) della Daytona 200, in sella alla Yamaha R6 preparata da Graves Motorsports si è riconfermato di gran lunga il pilota più veloce in pista facendo registrare la pole position provvisoria in 2’19″908 con un vantaggio di oltre mezzo secondo sui suoi più diretti inseguitori.

Candidato numero 1 alla conquista del titolo il giovane e talentuoso pilota californiano nelle Qualifiche 1 ha lasciato a 567/1000 l’ex Campione della Red Bull MotoGP Rookies Cup Jake Gagne, secondo con la Yamaha R6 del team RoadRace Factory/Red Bull, in linea teorica l’unico potenzialmente in grado di tenere la scia di un velocissimo Beaubier. La conferma arriva dai distacchi rifilati dal terzo posto in giù: Dane Westby, al rientro dopo il brutto volo nelle prove della Daytona 200 con conseguente lesione alla milza, sconta un gap di 1″7 dalla vetta con la Honda CBR 600RR del Team Hammer Inc. iscritta sotto le insegne di GEICO Motorycle Road Racing, poco meglio rispetto all’altra Yamaha R6 di RoadRace Factory/Red Bull condotta da JD Beach, suo malgrado protagonista di una scivolata senza conseguenze nel finale.

Distacchi importanti anche per altri giovani talenti di scuola AMA SuperSport quali Jake Lewis (5° con la Yamaha R6 del Meen Motorsports Racing) e per il pluri-Campione in carica James Rispoli, sesto con l’unica Suzuki GSX-R 600 nella top-10 schierata dal Celtic Racing con i prestigiosi colori National Guard. Non proprio un turno da ricordare per il secondo alfiere di Graves Motorsports Garrett Gerloff, settimo riuscendo a tener testa ad un competitivo duo in sella alle Triumph Daytona 675R: il vincitore della 200 miglia di Daytona 2012 Joey Pascarella (8° con la 675R del Riders Discount Racing) ed il 3° classificato dell’edizione 2013 Bobby Fong, passato al team D&D Cycles a seguito della chiusura del Richie Morris Racing per problemi di budget.

Sempre in casa Triumph Motorcycles Jason DiSalvo non è andato oltre il tredicesimo riferimento cronometrico preceduto anche dalla sempre più convincente Elena Myers, undicesima all’esordio con la Triumph Daytona 675R 2013 dopo aver ben figurato al debutto alla 200 miglia di Daytona con la versione 2012, nona assoluta sul tracciato dove vinse lo scorso anno Gara 2 dell’AMA SuperSport. Nella giornata di sabato 1 giugno secondo e decisivo turno di prove ufficiale ad anticipare la disputa della prima di due gare in programma del weekend nell’ambito del Subway SuperBike Doubleheader, secondo atto dei campionati AMA Pro Road Racing 2013.

AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2013
Road America Elkhart Lake, Classifica Qualifiche 1

01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 2’19.908
02- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 0.567
03- Dane Westby – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR 600RR – + 1.751
04- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 1.752
05- Jake Lewis – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.417
06- James Rispoli – National Guard Celtic Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 2.640
07- Garrett Gerloff – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 2.810
08- Joey Pascarella – Riders Discount Racing Triumph – Triumph Daytona 675R – + 3.915
09- Bobby Fong – D&D Cycles/Castrol/Triumph – Triumph Daytona 675R – + 4.333
10- Benny Solis – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 600RR – + 4.929
11- Elena Myers – Castrol/Triumph/Apex Manufacturing – Triumph Daytona 675R – + 5.133
12- Huntley Nash – LTD Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.145
13- Jason DiSalvo – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – + 5.309
14- Barrett Long – Longevity Racing – Ducati 848 EVO – + 5.371
15- Ben Young – Ben Young Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.864
16- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – + 6.212
17- Melissa Paris – MPH Racing – Honda CBR 600RR – + 6.730
18- Fernando Amantini – Team Amantini – Yamaha YZF R6 – + 7.253
19- Kyle Wyman – Kyle Wyman Racing – Triumph Daytona 675R – + 8.690
20- Daniel Ortega – DanOrtegaRacing.com – Yamaha YZF R6 – + 8.952
21- Scott Ryan – Stiles Racing – Yamaha YZF R6 – + 10.461
22- Ron Mears – Tornado Bait Racing – Honda CBR 600RR – + 13.202
23- Eric Stump – LEVEL 10/OPR Racing – Kawasaki ZX-6R – + 13.781

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy