Daytona SportBike Road America Gara 2: bis di Josh Herrin

Daytona SportBike Road America Gara 2: bis di Josh Herrin

Doppietta e leadership di campionato, KO DiSalvo

Commenta per primo!

Non solo per la terza vittoria consecutiva, ma Josh Herrin ha riaperto a proprio favore il campionato nella classe Daytona SportBike a seguito di una rocambolesca Gara 2 sul tracciato “Road America” di Elkhart Lake. Il pilota del team Graves Yamaha ha conquistato la vittoria battendo in volata per soli 92 millesimi l’eterno rivale Danny Eslick, 2° con la Suzuki GSX-R 600 del Richie Morris Racing, conquistando così la leadership di campionato.

Purtroppo la corsa ha visto subito Jason DiSalvo, vincitore della 200 miglia di Daytona e precedente capoclassifica di campionato, uscire di scena nel corso del terzo giro volando rovinosamente a terra: lussazione alla spalla destra, prontamente soccorso dai commissari dopo l’esposizione della bandiera rossa. Senza il pilota Ducati Latus Motors Racing, la gara ha ripreso il via con il classico gruppo di sei piloti di testa: Herrin, Jacobsen, Westby, Eslick, Aquino e West.

In questa fase di gara PJ Jacobsen, 17enne talento scoperto da Ferracci e dal team Celtic Racing, a lungo è riuscito a condurre la contesa prima di rimediare una brutta caduta all’undicesimo giro salutando la compagnia. Senza l’ex pilota del mondiale 125cc la corsa non ha subito contraccolpi, continuando a offrire spettacolo con il finale al fotofinish che ha premiato Josh Herrin vincitore per soli 92 millesimi su Eslick, pochi decimi di vantaggio su Dane Westby (M4 Suzuki), Tommy Aquino (Pat Clark Graves Yamaha) e Cory West (Vesrah Suzuki). In poche parole in 0″802 cinque piloti sul traguardo…

Con questi risultati Josh Herrin balza al comando della classifica con 127 punti contro i 115 di Cory West ed i 110 di Jason DiSalvo. Grazie al secondo posto si riporta in corsa per il titolo Danny Eslick, fermo a quota 103 aspettando la prossima tappa in programma dal 17 al 19 giugno al Barber Motorsports Park di Birmingham, Alabama.

AMA Pro Daytona SportBike presented by AMSOIL 2011
Road America, Classifica Gara 2

01- Josh Herrin – Monster Energy Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 13 giri in 1h11’19.923
02- Danny Eslick – Richie Morris Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 0.092
03- Dane Westby – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.303
04- Tommy Aquino – Y.E.S. Pat Clark Sports Graves – Yamaha YZF R6 – + 0.796
05- Cory West – Vesrah Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.802
06- Cameron Beaubier – GP Bike Parts Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.813
07- Fernando Amantini – Team Amantini – Kawasaki ZX-6R – + 2.078
08- Tyler Odom – Don Odom Racing – Honda CBR 600RR – + 9.872
09- Paul Allison – Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 24.267
10- Tyler OHara – GP Bike Parts Racing – Yamaha YZF R6 – + 24.324
11- Santiago Villa – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 24.387
12- Huntley Nash – LTD Racing Y.E.S. Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 29.514
13- David Sadowski Jr – Top Shelf Motorcycles Racing – Ducati 848 – + 43.936
14- Matt Hall – CS Carey Racing – Yamaha YZF R6 – + 44.193
15- Michael Morgan – Autolite RIM Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 48.776
16- Matthew Sadowski – Top Shelf Motorcycles Racing – Ducati 848 – + 48.916
17- Barrett Long – Longevity Racing – Ducati 848 – + 49.049
18- Brian Hall – Schaumburg Audi – Kawasaki ZX-6R – + 55.964
19- Melissa Paris – HT Moto Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 56.938
20- Dave Ebben – Speed Tech Performance – Kawasaki ZX-6R – + 1’50.177
21- Shawn Hill – SRH Plumbing Inc. – Kawasaki ZX-6R – + 2’21.589

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy