Daytona SportBike Road America Gara 1: fuga Beaubier

Daytona SportBike Road America Gara 1: fuga Beaubier

Vittoria con vantaggio su Jake Gagne e JD Beach

di Redazione Corsedimoto

Una vera e propria dimostrazione di forza. Cameron Beaubier, giovane portacolori di Graves Motorsports, ha dominato la scena in Gara 1 della Daytona SportBike sul celebre tracciato di Road America in Elkhart Lake, teatro del secondo appuntamento stagionale dei campionati AMA Pro Road Racing. Scattato dalla pole, il talentuoso pilota californiano ha mantenuto un ritmo insostenibile per gli avversari nei 13 giri in programma, tanto da poter gestire la situazione nel finale e far sua la seconda affermazione consecutiva dopo il successo (da assoluto ed indiscusso dominatore) alla 200 miglia di Daytona, la nona in carriera nella classe SportBike, l’undicesima complessiva nei campionati AMA.

Vittoria e fuga in solitaria in campionato per l’ex pilota ufficiale KTM del mondiale 125 GP (nel 2009 affiancò in squadra un certo Marc Marquez) in un podio, così come accaduto alla Daytona 200, tutto Yamaha e di prodotti del “vivaio” Red Bull MotoGP Rookies Cup. Primo e a tratti unico potenziale avversario dell’imprendibile Beaubier, Jake Gagne ha condotto la Yamaha R6 del team RoadRace Factory/Red Bull in seconda posizione staccando il proprio compagno di squadra (ex-Campione Rookies Cup, AMA SuperSport e AMA Flat Track) JD Beach, terzo riuscendo a spuntarla finale per il gradino più basso del podio a scapito di Jake Lewis, quarto con la R6 del Meen Motorsports Racing.

Un podio giovanissimo, sostanzialmente di under-20 per quanto concerne la top-5 anche grazie a Garrett Gerloff, quinto con la seconda Yamaha R6 del Graves Motorsports, bravo a vincere la lotta-a-4 per questo piazzamento a scapito di Bobby Fong (6° all’esordio con la Triumph Daytona 675R iscritta dal team D&D Cycles dopo la chiusura del Richie Morris Racing), del pluri-Campione AMA SuperSport James Rispoli (7° con la Suzuki GSX-R 600 preparata dal Celtic Racing) e Dane Westby, ottavo al rientro con la Honda CBR 600RR del Team Hammer Inc. oggi “GEICO Honda” a seguito del forfait di Daytona per il brutto volo nelle prove della 200 miglia e conseguente lesione alla milza.

Gara da dimenticare invece per due ex-vincitori della Daytona 200 come Jason DiSalvo e Joey Pascarella, rispettivamente 9° e 12° sul traguardo, positive conferme invece da parte di Elena Myers, nuovamente nella top-10 dopo il 9° posto (all’esordio) della 200 miglia di Daytona con la Triumph Daytona 675R preparata dal team Sturgess Cycle.

AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2013
Road America Elkhart Lake, Classifica Gara 1

01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 13 giri in 30’38.696
02- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 2.693
03- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 15.157
04- Jake Lewis – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 15.456
05- Garrett Gerloff – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 20.860
06- Bobby Fong – D&D Cycles/Castrol/Triumph – Triumph Daytona 675R – + 21.385
07- James Rispoli – National Guard Celtic Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 21.467
08- Dane Westby – GEICO Motorcycle Road Racing – Honda CBR 600RR – + 21.469
09- Jason DiSalvo – Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – + 51.377
10- Elena Myers – Castrol/Triumph/Apex Manufacturing – Triumph Daytona 675R – + 51.451
11- Ben Young – Ben Young Racing – Yamaha YZF R6 – + 58.131
12- Benny Solis – M4 Broaster Chicken Racing – Honda CBR 600RR – + 58.387
13- Joey Pascarella – Riders Discount Racing Triumph – Triumph Daytona 675R – + 1’17.488
14- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – + 1’18.759
15- Barrett Long – Longevity Racing – Ducati 848 EVO – + 1’20.340
16- Fernando Amantini – Team Amantini – Yamaha YZF R6 – + 1’20.370
17- Melissa Paris – MPH Racing – Honda CBR 600RR – + 1’20.745
18- Kyle Wyman – Kyle Wyman Racing – Triumph Daytona 675R – + 1’26.834
19- Scott Ryan – Stiles Racing – Yamaha YZF R6 – + 1’29.342
20- Daniel Ortega – DanOrtegaRacing.com – Yamaha YZF R6 – + 1’48.529
21- Walt Sipp – Walt Sipp Racing – Buell 1125R – + 2’15.695

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy