Daytona SportBike: nuovo team e moto per Benny Solis

Daytona SportBike: nuovo team e moto per Benny Solis

Passa al Triple Crown Industries da Miller

Commenta per primo!

Ad un paio di giorni dall’annuncio del divorzio con il team Riders Discount Vesrah Suzuki, il giovane californiano Benny Solis, vice-campione AMA SuperSport West Division in carica con 4 vittorie all’attivo conseguite nella stagione 2011 da portacolori Erion Honda, ha già trovato una nuova sistemazione.

A partire dal prossimo appuntamento del calendario della classe Daytona SportBike, Solis correrà con il team KneeDraggers.com/Triple Crown Industries ai comandi di una competitiva Yamaha YZF R6 accanto al campione AMA SuperSport 2010 Austin DeHaven.

Siamo felici di poter contare su di un pilota di talento come Benny“, ha dichiarato Robert Ward, responsabile di Triple Crown Industries. “Crediamo che il suo stile di guida ben si adatti alle caratteristiche della nostra Yamaha YZF R6: non vediamo l’ora di lavorare con lui.

Benny Solis, pilota patrocinato da Red Bull, in questo primo scorcio di campionato della Daytona SportBike 2012 ha conquistato un 9° posto quale miglior risultato, ben figurando all’esordio nell’ambito della 200 miglia di Daytona.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy