Daytona SportBike Mid Ohio Qualifiche 1: vola Jason DiSalvo

Daytona SportBike Mid Ohio Qualifiche 1: vola Jason DiSalvo

Con la Triumph Daytona 675R precede Suzuki e Yamaha

Commenta per primo!

Per il settimo appuntamento stagionale la Daytona SportBike fa capolino al Mid Ohio Sports Car Course di Lexington con un confronto avvincente per il primato nell’inaugurale sessione di qualifiche ufficiali. Jason DiSalvo, secondo nella classifica di campionato staccatissimo dal leader Martin Cardenas, fa volare la Triumph Daytona 675R del Team Latus Motors Racing: 1’29″172, pole provvisoria lasciandosi alle spalle il folto gruppetto di inseguitori composto da portacolori di Suzuki, Yamaha e persino Ducati.

Punta di diamante del progetto di Triumph Motorcycles e del Latus Motors Racing, tra i più importanti concessionari Harley-Davidson del Nord America, l’ex vincitore della 200 miglia di Daytona ha lasciato a 179 millesimi Dane Westby, presenza fissa nelle posizioni che contano con la M4 Suzuki, non particolarmente fortunato in gara negli ultimi eventi stagionali della SportBike. A stretto contatto non manca nemmeno Cameron Beaubier, 3° con la Yamaha R6 di Graves Motorsports a soli 180 millesimi dalla vetta, reduce dalla prima doppietta in carriera conseguita due settimane or sono al Barber Motorsports Park di Birmingham, riconfermandosi ad alti livelli nei successivi test al NOLA Raceway di New Orleans.

Distacco contenuto anche per il leader del campionato Martin Cardenas, 4° con la Suzuki GSX-R 600 preparata dal Team Hammer Inc. e vestita con i colori GEICO, ma a soltanto 257 millesimi dalla vetta lasciandosi alle spalle l’ex campione Formula Xtreme e protagonista dell’AMA Superbike Jake Zemke, quinto con la Ducati 848 EVO del Ducshop Racing, compagine regolarmente al via della serie nonostante problemi di budget che potrebbero metter in discussione questo programma per la seconda parte della stagione 2012.

Nel lotto dei protagonisti figura anche Tommy Hayden, sesto con la seconda Graves Yamaha seppur a 7/10 dalla vetta, seguito nell’ordine dai giovani JD Beach (Yamaha RoadRace Factory Red Bull) e Huntley Nash (Yamaha LTD Racing), mentre prosegue il momento-no per il team Vesrah Suzuki: Cory West è 11°, il vincitore della 200 miglia di Daytona 2012 Joey Pascarella addirittura 17° a oltre 2″ dalla vetta, non trovandosi a meraviglia con la GSX-R 600.

AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2012
Mid Ohio, Classifica Qualifiche 1

01- Jason DiSalvo – Team Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – 1’29.172
02- Dane Westby – M4 Broaster Chicken Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.179
03- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.180
04- Martin Cardenas – GEICO Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.257
05- Jake Zemke – Ducshop Racing – Ducati 848 EVO – + 0.413
06- Tommy Hayden – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 0.723
07- Bobby Fong – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 0.802
08- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 0.872
09- Huntley Nash – LTD Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.278
10- Michael Beck – Team Beck Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.353
11- Cory West – Riders Discount Vesrah Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 1.373
12- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 1.405
13- David Gaviria – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 2.228
14- Derek Wagnon – HSBK Racing – Ducati 848 EVO – + 2.229
15- Fernando Amantini – Team Amantini – Kawasaki ZX-6R – + 2.294
16- Bryce Prince – Rotobox/Nexx – Yamaha YZF R6 – + 2.409
17- Joey Pascarella – Riders Discount Vesrah Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 2.441
18- Austin DeHaven – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 2.764
19- Benny Solis – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 2.803
20- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – + 2.904
21- Shane Narbonne – MOB Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.351
22- Scott Ryan – Stiles Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.704
23- Josh Galster – Gearzy/Josh Galster Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.853
24- Jeff Wrobel – Wrobel Racing – Yamaha YZF R6 – + 3.870
25- Daniel Ortega – Convergence Technologies Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.395
26- Nahun Alvarez – NA Racing – Yamaha YZF R6 – + 10.224

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy